Pubblicato: gio, 30 Gen , 2014

Siracusa, intercettata nave con immigrati

A Capo Passero 15 arresti e soccorsi 175 profughi

SbarchiUna “nave madre” che trasportava immigrati per scaricarli su una barca più piccola al largo della Sicilia è stata intercettata la scorsa notte dalla corvetta della Marina militare. Arrestati i 15 membri dell’equipaggio e soccorso un natante con a bordo 175 profughi, tra i quali 6 bambini, a Sud di Capo Passero (Siracusa). Lo scafo era stato avvistato dall’elicottero della corvetta “Fenice” che ha poi imbarcato i migranti, provenienti da Siria, Egitto e Iraq.

Sono stati assistiti dal personale medico di bordo e, ad eccezione di un caso di ipotermia, sono stati dichiarati in buone condizioni di salute. Frattanto, la fregata “Aliseo”, in stretto coordinamento con la Direzione distrettuale antimafia di Catania, ha effettuato il sequestro della “nave madre” e fermato i 15 membri dell’equipaggio. I trafficanti saranno trasferiti a Catania, dove si e’ diretta anche la corvetta “Fenice”, attesa in porto tra oggi e domani

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

UNA STRADA PER IL SUD

26 maggio 2024, Commenti disabilitati su UNA STRADA PER IL SUD

LE MAFIE SONO UNA REALTÀ DEVASTANTE CON CUI FARE I CONTI, ANCHE IN TOSCANA

19 aprile 2024, Commenti disabilitati su LE MAFIE SONO UNA REALTÀ DEVASTANTE CON CUI FARE I CONTI, ANCHE IN TOSCANA

CON LA POVERTA’ CRESCONO ANCHE LE MAFIE

28 marzo 2024, Commenti disabilitati su CON LA POVERTA’ CRESCONO ANCHE LE MAFIE

L’anno che verrà si celebra a Crotone

30 dicembre 2023, Commenti disabilitati su L’anno che verrà si celebra a Crotone

Palermo, Borgo Parrini: il comune sfratta il bene confiscato alle mafie

13 dicembre 2023, Commenti disabilitati su Palermo, Borgo Parrini: il comune sfratta il bene confiscato alle mafie

Video

Service Unavailable.