Pubblicato: lun, 7 Ott , 2013

Serie A, continua la corsa solitaria della Roma

I giallorossi inanellano la settima vittoria consecutiva  e guidano la classifica con 21 punti, dietro di loro Napoli e Juventus

 

serie a

Settima giornata e settima vittoria per la Roma di Rudi Garcia che guida la classifica a punteggio pieno con 20 gol fatti e uno solo subito. A dover cedere ai giallorossi questa volta è l’Inter, l’undici di Mazzarri si è visto costretto alla sconfitta in casa per 3 a 0, risultato maturato per intero nel primo tempo frutto della doppietta di Totti e del gol di Florenzi. A soli due punti dalla capolista Roma troviamo il Napoli e la Juventus. I partenopei nonostante l’assenza di Higuain riescono comunque ad imporsi con facilità sul Livorno per 4 a 0, più difficile il compito per gli juventini: i campioni in carica affrontano il Milan in posticipo vincendo 3-2 dopo essere andati in svantaggio dopo pochi secondi .

Da segnalare la sorpresa Hellas Verona, gli scaligeri neopromossi riescono a vincere a Bologna con un pesante 4-1, successo che li lancia in quinta posizione con ben 13 punti in 7 giornate.

Inizia ad allungarsi la classifica nella parte bassa. Il Sassuolo non riesce a ripetere le ultime due buone prestazioni e pur giocando in 10 contro 11 viene sconfitto 3-1 dal Parma nel lunch match. Crisi nera per il Bologna alla terza sconfitta in quattro partite e con il misero tabellino di 9 gol subiti nelle ultime due partite; la panchina di Stefano Pioli al momento non è in bilico ma se non dovesse riuscire ad invertire la marcia a breve potrebbe essere sollevato dall’incarico, Reja il nome più accreditato per la sostituzione. Pareggio per 1-1, utile solo a muovere la classifica, tra il Catania, in netta ripresa dopo l’avvio catastrofico, e il Genoa di Gasperini appena subentrato all’esonerato Liverani.

Completano la giornata il 2-0 dell’Udinese sul Cagliari, l’1-0 dell’Atalanta in casa del Chievo, il pareggio 2-2 a Marassi tra Sampdoria e Torino e lo 0-0 nel posticipo serale tra Lazio e Fiorentina.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

26 novembre 2021, Commenti disabilitati su Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

Povertà e pensieri lunghi.

25 novembre 2021, Commenti disabilitati su Povertà e pensieri lunghi.

25 novembre contro la violenza di genere

24 novembre 2021, Commenti disabilitati su 25 novembre contro la violenza di genere

Rifiuti, rifiuti nucleari.

23 novembre 2021, Commenti disabilitati su Rifiuti, rifiuti nucleari.

La prima condanna del tribunale di Monaco a una foreign fighter dell’ISIS.

14 novembre 2021, Commenti disabilitati su La prima condanna del tribunale di Monaco a una foreign fighter dell’ISIS.

Video

Service Unavailable.