Pubblicato: ven, 21 Mar , 2014

Lavoro, bloccate retribuzioni febbraio

Istat,si allarga forbice con inflazione. I salari salgono il triplo

lavoro-giovaniA febbraio le retribuzioni contrattuali orarie restano pressoché ferme rispetto a gennaio, salendo appena dello 0,1% su base mensile. Nel confronto annuo invece salgono dell’1,4%, lo stesso valore già registrato a gennaio. Lo rileva l’Istat. Si allarga così la forbice con l’inflazione, ferma nello stesso mese allo 0,5%. In pratica i salari crescono quasi il triplo dei prezzi, ma il divario è dovuto alla frenata dei listini.

A febbraio si contano ancora 47 contratti in attesa di rinnovo, relativi a circa 8 milioni di dipendenti (2,9 milioni nella pubblica amministrazione). La quota di dipendenti che aspetta è pari al 62,0%, quindi ben superiore alla metà, nonostante il calo su gennaio (66,2%). Insomma in più di 6 su 10 lavorano in base a ‘vecchi’ contratti.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Fascisti e sindacati un “amore” che dura un secolo

15 ottobre 2021, Commenti disabilitati su Fascisti e sindacati un “amore” che dura un secolo

Calabria – Veneto filo diretto

5 ottobre 2021, Commenti disabilitati su Calabria – Veneto filo diretto

ENBY: PIU’ IN LA’ DEL BINOMIO MASCHILE-FEMMINILE

27 settembre 2021, Commenti disabilitati su ENBY: PIU’ IN LA’ DEL BINOMIO MASCHILE-FEMMINILE

I CASAMONICA SONO UN CLAN MAFIOSO

22 settembre 2021, Commenti disabilitati su I CASAMONICA SONO UN CLAN MAFIOSO

PROFESSIONE SOCCORRITORE

21 settembre 2021, Commenti disabilitati su PROFESSIONE SOCCORRITORE

Video

Service Unavailable.