Pubblicato: sab, 19 Ott , 2013

Tutti in piazza per i funerali di Lea Garofalo

È l’appello della figlia Denise: «Martire di mafia, onorate il suo coraggio»

 

lea garofalo

Lea Garofalo

Si svolgeranno questa mattina, in piazza Beccaria a Milano, i funerali di Lea Garofalo, la collaboratrice di giustizia uccisa proprio nel capoluogo lombardo il 24 novembre 2009 per ordine del suo ex compagno, Carlo Cosco, padre di sua figlia Denise. L’annuncio è stato fatto dal sindaco Giuliano Pisapia e don Luigi Ciotti. «Ce lo ha chiesto Denise», ha affermato il presidente di Libera.

Negli ultimi due anni Libera ha sostenuto la giovane nel processo per l’omicidio di sua mamma voluto dal padre. «Volevamo starle vicini, volevamo non lasciare una ragazza di 20 anni sola mentre sfidava il padre e gli zii. Ora desideriamo soprattutto far ricordare la figura di questa donna coraggiosa che ha testimoniato per la dignità di tutti noi, contrapponendosi ad ogni omertà e vogliamo far capire che è stata uccisa perché noi non siamo stati abbastanza vigili». Per il delitto di Lea Garofalo, la Corte d’Assise d’Appello di Milano, ha confermato quattro ergastoli, anche nei confronti dell’ex compagno della donna, Carlo Cosco.

Per i funerali, Milano si colorerà con migliaia di bandiere gialle con sopra il volto di Lea Garofalo e la scritta “Io Vedo, Io sento, Io parlo”. Verranno inoltre distribuiti i segnalibro ideati dalla figlia Denise su cui sarà scritto: “In ricordo di Lea, la mia giovane mamma, uccisa per il suo coraggio”.

È tempo che il dolore faccia spazio alla memoria e soprattutto all’impegno quotidiano per un cammino di libertà e giustizia. Oggi Lea sarà ricordata con un funerale laico e solenne, a due passi dal Duomo, vicino a dove ha trovato la morte per aver avuto il coraggio di non tacere; mentre i giardini di viale Montello, di fronte al luogo dove venne rapita, porteranno il suo nome. Sempre al ricordo della figura di Lea Garofalo e al suo impegno contro la ‘ndrangheta, verrà dedicato il secondo festival dei Beni Confiscati che si svolgerà a Milano dall’8 al 10 novembre.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

SALVARE PALERMO: DAI PALEMITANI?

8 settembre 2021, Commenti disabilitati su SALVARE PALERMO: DAI PALEMITANI?

SI CHIAMA SQUADRISMO

31 agosto 2021, Commenti disabilitati su SI CHIAMA SQUADRISMO

Pasolini, l’amore e…il calcio.

13 luglio 2021, Commenti disabilitati su Pasolini, l’amore e…il calcio.

Gioco d’azzardo: come contrastare mafie e degenerazioni

9 giugno 2021, Commenti disabilitati su Gioco d’azzardo: come contrastare mafie e degenerazioni

Palermo, la scuola presidio di legalità, solidarietà e sostenibilità.

4 giugno 2021, Commenti disabilitati su Palermo, la scuola presidio di legalità, solidarietà e sostenibilità.

Video

Service Unavailable.