Pubblicato: gio, 19 Mag , 2016

SPARI CONTRO L’AUTO DEL PRESIDENTE DEL PARCO DEI NEBRODI, GIUSEPPE ANTOCI.

Il comunicato di Avviso Pubblico.

Giuseppe Antoci, Presidente del Parco dei Nebrodi, è stato vittima la scorsa notte di un agguato. Due persone hanno sparato contro l’auto sulla quale viaggiava di rientro da una manifestazione, lungo la strada statale che collega San Fratello a Cesarò, in provincia di Messina.

“Sono certo di chi siano i mandanti, sono i mafiosi dei Nebrodi ma anche la ‘ndrangheta, perché il protocollo che abbiamo messo in atto qui in Sicilia sarà applicato anche in Calabria ha dichiarato Antoci -. Il Consiglio regionale si è già determinato sulla sua approvazione. So chi mi vuole morto. E’ stata una notte drammatica, ma sto bene. Il mio grazie va alla polizia per avermi salvato la vita. Il mio impegno non si ferma e vado avanti”.

Lettera minaccePrima dell’agguato della scorsa notte, Antoci aveva già ricevuto una lettera intimidatoria, citata tra le intimidazioni e minacce ricevute nel 2014 da amministratori locali e dipendenti pubblici, contenute nel Rapporto 2014 “Amministratori sotto tiro” redatto ogni anno dalla nostra Associazione.

Oltre il Presidente del Parco dei Nebrodi, Giuseppe Antoci, anche il Presidente del Parco Aspromonte, Giuseppe Bombino, il 25 febbraio 2013 si è visto recapitare una busta contenente una lettera e due proiettili di grosso calibro (anche questo episodio è stato inserito nel nostro Rapporto).

Antoci è da tempo impegnato nella denuncia degli interessi delle cosche mafiose nella zona e conduce una battaglia, attraverso protocolli di legalità, per sottrarre alla criminalità organizzata le aree utilizzate abusivamente per il pascolo. Il Parco dei Nebrodi è la più grande area naturale protetta della Sicilia, estendendosi per

86mila ettari tra le province di Messina, Catania ed Enna.

Il Prefetto di Messina ha convocato il Comitato per l’ordine e la sicurezza e, secondo le ultime notizie probabilmente del caso se ne occuperà anche la Direzione Nazionale Antimafia.

     Avviso Pubblico, nell’esprimere la propria vicinanza e solidarietà a Giuseppe Antoci, auspica che venga rafforzata la tutela attorno al Presidente del Parco dei Nebrodi e ai suoi famigliari, e che le indagini già avviate dalla magistratura conducano al più presto all’individuazione di esecutori materiali e mandanti del vile agguato.

Avviso Pubblico organizza il prossimo 24 giugno, alle ore 11,30, a Polistena la “Prima Marcia Nazionale degli Amministratori Sotto Tiro”, alla quale sono invitati a partecipare, oltre che tutti i cittadini e gli amministratori locali, i funzionari e dirigenti pubblici che come Antoci sono state vittime di minacce ed intimidazioni.

A seguire presenteremo a Gioiosa Ionica, alle ore 16,30, il Rapporto 2015 “Amministratori sotto tiro”, in cui saranno elencati il numero delle minacce e delle intimidazioni mafiose e criminali nei confronti degli amministratori locali e di persone che operano all’interno della Pubblica Amministrazione in tutta Italia verificatesi nel corso dello scorso anno.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Maurizio Viligiardi esprime parere contrario al bilancio di Publiacqua.

28 aprile 2017, Commenti disabilitati su Maurizio Viligiardi esprime parere contrario al bilancio di Publiacqua.

Renzi a Cavriglia.

25 aprile 2017, Commenti disabilitati su Renzi a Cavriglia.

Orienteering finale mondiale a Palermo

23 aprile 2017, Commenti disabilitati su Orienteering finale mondiale a Palermo

L’Italia terra di approdo per gli stranieri.

13 aprile 2017, Commenti disabilitati su L’Italia terra di approdo per gli stranieri.

Scende in campo la Lazio per i bambini ricoverati.

10 aprile 2017, Commenti disabilitati su Scende in campo la Lazio per i bambini ricoverati.

Video


Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: Entity: line 1: parser error : Start tag expected, '<' not found in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: No longer available in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: ^ in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Service Unavailable.