Pubblicato: sab, 11 Gen , 2014

Roma, manifestazione dei lavoratori beni culturali

Si sono ritrovati stamattina a Roma in piazza del Pantheon oltre 40 sigle tra organizzazioni di categoria, culturali e sindacali del mondo della Cultura e dei Beni Culturali per chiedere «dignità e riconoscimento». In  una nota sul sito dell’Associazione Nazionale Archeologi, i responsabili  delle associazioni spiegano le motivazione della manifestazione: «Ciò che contestiamo è la stessa impostazione del Decreto Valore Cultura, fortemente penalizzante per la tutela e per l’occupazione: anziché per un vero un lavoro, vengono impiegati due milioni e mezzo di euro per un tirocinio di formazione da parte del MIBACT, di cui non si sentiva affatto l’esigenza, considerata l’esistenza delle scuole di specializzazione in archivistica, archeologia e storia dell’arte ma soprattutto per la disponibilità in Italia di migliaia di specialisti, alcuni dei quali appositamente formati all’uso del SigecWeb e iscritti nell’elenco degli esperti dell’ICCD (Istituto Centrale per il catalogo e la documentazione) e dei catalogatori SigecWeb tenuti dalle Soprintendenze, nonché dalla direzione generale per gli archivi per la implementazione del sistema archivistico nazionale. Non ha senso formare nuovi catalogatori se il MIBACT è in possesso di lunghi elenchi di professionisti che da anni non ricevono incarichi»

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Premio Borsellino, sezione Giustizia e Legalità, conferito al sindaco di Palermo Lagalla

5 dicembre 2022, Commenti disabilitati su Premio Borsellino, sezione Giustizia e Legalità, conferito al sindaco di Palermo Lagalla

Sciolti per mafia i comuni di Anzio e Cosoleto, commissariato Nettuno

23 novembre 2022, Commenti disabilitati su Sciolti per mafia i comuni di Anzio e Cosoleto, commissariato Nettuno

Succede qualcosa a sinistra?

21 novembre 2022, Commenti disabilitati su Succede qualcosa a sinistra?

Muri, barriere e filo spinato, tra speranza e disumanità organizzata

18 novembre 2022, Commenti disabilitati su Muri, barriere e filo spinato, tra speranza e disumanità organizzata

un latitante in cambio delle riforme del codice penale

14 novembre 2022, Commenti disabilitati su un latitante in cambio delle riforme del codice penale

Video

Service Unavailable.