Pubblicato: ven, 7 Feb , 2014

Renzi: “Nessun governo con Berlusconi”

E aggiunge: “Votare ora converrebbe a me ma non all’Italia”

matteo-renzi-premier-2“Siamo a un passo da una riforma storica: Senato, province, legge elettorale, Titolo V”. Lo ha scritto Matteo Renzi su Twitter, che ha aggiunto: “A me conviene votare, ma all’Italia no; le proposte sulla legge elettorale, Senato, Province, consiglieri regionali non sono invenzioni, ma quelle del voto alle primarie.”

“Riguardo il Senato non ci sarà un’abolizione totale; la nostra proposta è concreta, seria, fattibile”, ha assicurato.
Renzi ha poi rivendicato la fretta con cui percorre la strada delle riforme di fronte alla ‘lentezza della politica’ stigmatizzata da un utente del socialnetwork. Ha assicurato di non esserci nessun pericolo di un governo con Berlusconi, in uno scambio su Twitter con Giovanni Valentini. “Se Renzi fa un governo con Berlusconi, gli tolgo il voto e anche il saluto…”, ha scritto il giornalista. Pronta la replica del segretario del Pd: “Non rischiamo né voto né saluto allora.”

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Arresti domiciliari e Detenzione domiciliare

12 agosto 2022, Commenti disabilitati su Arresti domiciliari e Detenzione domiciliare

UE non approva la riforma Cartabia sul penale

10 agosto 2022, Commenti disabilitati su UE non approva la riforma Cartabia sul penale

17.57

9 agosto 2022, Commenti disabilitati su 17.57

La trattativa stato-mafia ci fu, ma per “fini solidaristici”

8 agosto 2022, Commenti disabilitati su La trattativa stato-mafia ci fu, ma per “fini solidaristici”

“io so chi siete”: così Cosa Nostra sparò a Nino e Ida

6 agosto 2022, Commenti disabilitati su “io so chi siete”: così Cosa Nostra sparò a Nino e Ida

Video

Service Unavailable.