Pubblicato: lun, 14 Lug , 2014

Prende il via da Milano il numero verde antimafia

Partito in via sperimentale il progetto per denunciare ogni forma di corruzione e illegalità

 

Immagine_Locandina-telefono-antimaafiaÈ stato presentato la scorsa settimana il “Telefono antimafie e corruzione”: il nuovo progetto sperimentale lanciato dall’associazione Verdi Ambiente e Società, cofinanziato con 15mila euro dall’Assessorato alla Sicurezza della Regione Lombardia, in esito al bando indetto con decreto n. 8197/2013 per l’attuazione di interventi di assistenza e di aiuto alle vittime dei reati di stampo mafioso e della criminalità organizzata. L’iniziativa ha raccolto l’adesione del Comune di Milano e della Prefettura ed è condotto con la partnership dell’associazione Antimafia Antonino Caponnetto e del mensile “La Voce delle Voci”.

Si tratta di un numero verde a servizio dei cittadini e di quanti, loro malgrado, si trovano ad essere testimoni diretti o indiretti di episodi di corruzione, reati ambientali e sospetti su infiltrazioni della criminalità organizzata. L’obiettivo è abbattere il muro dell’omertà e diventare, così, un punto di riferimento utile nel contrasto alla mafia anche in una regione in cui il fenomeno mafioso ha raggiunto dimensioni a dir poco allarmanti. Basterà chiamare l’800.023.315 per poter parlare con gli operatori dell’associazione ambientalista, che faranno da tramite fra i cittadini e le forze dell’ordine. L’iniziativa di Vas Onlus sarà un valido supporto alle attività antimafia e anticorruzione che le istituzioni, congiuntamente alla magistratura milanese, hanno già messo in atto per combattere qualsiasi tipo di azione illecita che «possa portare a disastri ambientali e danni alla salute dei cittadini». Le segnalazioni al nuovo servizio – già attivo – potranno essere fatte anche in forma anonima.

Di

- matildegeraci@100passi.net

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Cavriglia, il territorio dell’ex miniera

16 novembre 2017, Commenti disabilitati su Cavriglia, il territorio dell’ex miniera

impertinenteMente

14 novembre 2017, Commenti disabilitati su impertinenteMente

Un prete che ha fatto il voto di povertà

13 novembre 2017, Commenti disabilitati su Un prete che ha fatto il voto di povertà

Per non dimenticare: la lunga ombra del Divo

10 novembre 2017, Commenti disabilitati su Per non dimenticare: la lunga ombra del Divo

“Prendere atto della realtà”

10 novembre 2017, Commenti disabilitati su “Prendere atto della realtà”

Video


Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: Entity: line 1: parser error : Start tag expected, '<' not found in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: No longer available in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: ^ in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Service Unavailable.