Pubblicato: sab, 26 Apr , 2014

Palermo, bimbo muore soffocato

Inutile la corsa in ospedale

Il tragico incidente è avvenuto ieri sera. P.A. un bimbo di 3 anni,  è arrivato al pronto soccorso di Villa Sofia, con sul collo evidenti segni di strangolamento.

Dalle prime ricostruzioni fatte da polizia e carabinieri – in base a quanto dichiarato dai genitori- il bambino stava giocando nella sua cameretta guardando un cartone animato di  Spider Man. Probabilmente spinto dalla voglia di emulare il super eroe, ha afferrato la cordicella della tenda mettendola al collo. Purtroppo ha stretto con troppa foga ed è rimasto soffocato.

I genitori sconvolti, hanno raccontato ai carabinieri che  non sentendolo ridere,  si sono precipitati nella sua stanza per capire cosa fosse successo.

Lì la macabra scoperta. Il nonno ha prestato le prime cure al nipote tentando di rianimarlo, poi la corsa in ospedale. I soccorsi però si sono rivelati inutili , bambino era già deceduto. Dai rilievi fatti dalla polizia scientifica l’ipotesi più credibile è quella dell’incidente.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Progetto segni: tante voci per riflettere.

20 ottobre 2021, Commenti disabilitati su Progetto segni: tante voci per riflettere.

I costi della Chiesa Cattolica.

20 ottobre 2021, Commenti disabilitati su I costi della Chiesa Cattolica.

Fascisti e sindacati un “amore” che dura un secolo

15 ottobre 2021, Commenti disabilitati su Fascisti e sindacati un “amore” che dura un secolo

Calabria – Veneto filo diretto

5 ottobre 2021, Commenti disabilitati su Calabria – Veneto filo diretto

ENBY: PIU’ IN LA’ DEL BINOMIO MASCHILE-FEMMINILE

27 settembre 2021, Commenti disabilitati su ENBY: PIU’ IN LA’ DEL BINOMIO MASCHILE-FEMMINILE

Video

Service Unavailable.