Pubblicato: ven, 21 Feb , 2014

Miami: rianimazione in autostrada

Il neonato aveva smesso di respirare,  il tempestivo intervento della zia gli ha salvato la vita

Momenti drammatici sulla Dolphin Expressway. Mentre viaggiava lungo l’autostrada di Miami in compagnia della madre e della zia, Sebastian un neonato prematuro, è stato colto da una grave crisi respiratoria.

Nonostante la drammaticità della situazione, la zia non si è fatta prendere del panico e grazie alla sua prontezza di riflessi ha salvato la vita del nipote. La donna ha prontamente bloccato l’auto scendendo in strada con il neonato in braccio, chiedendo aiuto agli altri automobilisti. Nell’attesa che arrivassero i soccorsi la donna è riuscita a rianimare Sebastian praticandogli la respirazione bocca a bocca.

La drammatica avventura, che per fortuna si è conclusa con un lieto fine, è stata immortalata da un fotografo bloccato nel traffico. Ora Sebastian è ricoverato all’ospedale di Miami e  le sue condizioni risultano essere stabili.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Juris Pills, seconda parte.

29 novembre 2021, Commenti disabilitati su Juris Pills, seconda parte.

Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

26 novembre 2021, Commenti disabilitati su Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

Povertà e pensieri lunghi.

25 novembre 2021, Commenti disabilitati su Povertà e pensieri lunghi.

25 novembre contro la violenza di genere

24 novembre 2021, Commenti disabilitati su 25 novembre contro la violenza di genere

Rifiuti, rifiuti nucleari.

23 novembre 2021, Commenti disabilitati su Rifiuti, rifiuti nucleari.

Video

Service Unavailable.