Pubblicato: dom, 6 Nov , 2016

Libri. La mantide religiosa. Di Paolo Mosca

Un racconto sulle verità di una storia d’amore viste da un uomo , che ha paura di essere divorato e che dimagrisce quando la gravidanza di lei progredisce, che va in tilt perché la verità è anche questa.

     Divertente ed inquietante, ma soprattutto onesto, non ci sono dubbi è “ La mantide religiosa” di Paolo Mosca. Potremmo definire questo racconto una storia di amore a testa in giù, cioè raccontata dal dietro le quinte di come la si vive davvero, dentro la testa ed il cuore di un uomo e delle sue piccole grandi nevrosi. Perché si tratta del punto di vista decisamente di Lui e della sua progressiva consapevolezza, delle paure che l’amore, la paternità e la separazione suscitano in un maschio. Ne eravamo convinte, ma ora non ci sono più dubbi.

la-mantidePaolo Mosca, uomo del profondo nord, quello evoluto, si dice, è nato in provincia di Milano, a Gorgonzola (che mi suona già come un paese da fiaba d’altri tempi) ci fa scivolare dentro le vicende di un uomo , apparentemente graziato dalla fortuna: ha una compagna che adora (pure troppo) e che aspetta un figlio da lui (e viceversa direi). Insomma, la relazione potrebbe davvero funzionare, senonchè, i segnali sono subito contraddittori: “Sto per diventare padre, ma più la mia compagna si ingrossa più io dimagrisco. So che mi ruba le energie”. Il disagio è crescente e la quotidianeità del protagonista incespica in visioni, immagini, emozioni. Più che di una vera storia si tratta di un viaggio di scoperta di sé. Di certo, ogni lettore troverà nel testo qualcosa che gli appartiene e qualcosa che lo infastidisce, ma, dopo un po’, ci si troverà bene, perché, nei viaggi, si sa, si fanno sempre degli incontri interessanti.

La penna di Paolo Mosca è bilineare, sembra quasi una macchina da presa o una matita che disegna , muovendosi sugli assi cartesiani. La modalità di scrittura è originale e molto adatta ai giovani di oggi, Ricco di idee, visioni, idiogrammi, ma anche di substrato e citazioni, che sembrano dotte, anche se l’autore me le ha negate, quando gliel’ ho chiesto, io le incontro, qua e là, come pennellate di colore. Non è affatto un libro banale, ma ricercato, ben costruito, tanto da sembrare perfino in presa diretta, davvero si beve con la facilità e la avidità di un bicchiere d’acqua buono.

Su alcuni testi si potrebbero scrivere altri libri o aprire convegni. Su altri, come questo, semplicemente passandoci attraverso come dentro una installazione al Macro di Roma o al centre Pompidou di Parigi e vedere che effetto fanno.   Nel caso di “La Mantide religiosa” di Paolo Mosca, dunque, occorre cominciare in fretta la lettura per godere dell’effetto caleidoscopico che incredibilmente genera . Dopo aver letto Alice nel Paese delle meraviglie, non lasciatevelo sfuggire, perché non è davvero niente male.

Di

- Direttrice responsabile di 100 Passi Journal. Giornalista esperta in nuovi diritti, salute e sanità. Appassionata di cinema e di letteratura. Consigliera nel Direttivo e membro della Segreteria dell' associazione Stampa Romana.

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Abusivismo una delle cause delle esondazioni, sequestro a Levane.

27 giugno 2017, Commenti disabilitati su Abusivismo una delle cause delle esondazioni, sequestro a Levane.

Siccità

26 giugno 2017, Commenti disabilitati su Siccità

L’Italia parla di ludopatie a Bruxelles.

25 giugno 2017, Commenti disabilitati su L’Italia parla di ludopatie a Bruxelles.

Sei Toscana: altri nove mesi di gestione straordinaria

22 giugno 2017, Commenti disabilitati su Sei Toscana: altri nove mesi di gestione straordinaria

Alimentare paura nel vuoto etico, politico, culturale.

17 giugno 2017, Commenti disabilitati su Alimentare paura nel vuoto etico, politico, culturale.

Video


Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: Entity: line 1: parser error : Start tag expected, '<' not found in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: No longer available in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: ^ in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Service Unavailable.