Pubblicato: sab, 24 Mag , 2014

Europee, Facebook lancia il pulsante delle votazioni

In occasioni delle votazioni europee, sarà lanciato per la prima volta in Italia la funzione “sono un elettore” già diffusa negli USA e in India

io-votoFacebook ha scelto le elezioni europee 2014 per attivare anche nei paesi dell’UE l’icona “sono un elettore” grazie al quale, gli utenti del più famoso social network del mondo potranno far sapere ai propri amici di essersi recati alle urne per esprimere il proprio voto. Cliccando sull’apposito pulsante si potrà rendere noto nella propria bacheca di essere degli elettori attivi mantenendo inviolata la propria privacy in quanto, non saranno resi noti i partiti di preferenza ma solo ed esclusivamente la partecipazione al voto. L’iniziativa è partita il 22 maggio nei Paesi dove si è già andati alle urne e in Italia arriverà domani,25 maggio, giorno di apertura dei seggi. Elizabeth Linder, Government and Politics specialist Facebook EMEA, ha spiegato come studi e ricerche hanno dimostrato che quando la gente vede attraverso un social network che i propri amici hanno votato, è più propensa a votare e ad interessarsi alla vita politica. Proprio grazie a questi dati, il pulsante “sono un elettore” sta diventando richiestissimo dagli attivisti politici durante le campagne elettorali. Se per l’Europa questa è la prima esperienza di “voto tecnologico”, negli USA si è già utilizzato in tre occasioni e in India durante le ultime elezioni 4 milioni di persone hanno fatto sapere tramite la loro pagina Facebook di essersi recate nei seggi. Il pulsante di Facebook sarà destinato a diffondersi in tutto il mondo, certamente durante le prossime elezioni in Brasile, Colombia, Corea del Sud, Indonesia, Svezia, Scozia e Nuova Zelanda, che nel 2014, si è stimato, interesserà il 42% della popolazione mondiale.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

L’anno che verrà si celebra a Crotone

30 dicembre 2023, Commenti disabilitati su L’anno che verrà si celebra a Crotone

Palermo, Borgo Parrini: il comune sfratta il bene confiscato alle mafie

13 dicembre 2023, Commenti disabilitati su Palermo, Borgo Parrini: il comune sfratta il bene confiscato alle mafie

Alla Sicilia e alla Calabria non servono ponti ma autostrade, ferrovie e aerei

26 novembre 2023, Commenti disabilitati su Alla Sicilia e alla Calabria non servono ponti ma autostrade, ferrovie e aerei

Operazione All in : Cosa Nostra e il business del gioco d’azzardo

25 novembre 2023, Commenti disabilitati su Operazione All in : Cosa Nostra e il business del gioco d’azzardo

Sicilia – Cuffaro alla conquista dell’Europa [o forse no?]

24 novembre 2023, Commenti disabilitati su Sicilia – Cuffaro alla conquista dell’Europa [o forse no?]

Video

Service Unavailable.