Pubblicato: ven, 22 Nov , 2013

Commercio con l’estero, aumentano entrambi i flussi

Aumentano sia le importazioni che le esportazioni. Cresce il saldo commerciale

 

Bilancia commercialeA settembre 2013, rispetto al mese precedente, aumentano sia l’export (+0,6%) che l’import (+1,9%). E’ questa la fotografia dall’Istat in tema di interscambio commerciale dell’Italia. La crescita congiunturale delle esportazioni è sostenuta dai paesi dell’area extra Ue (+1,3%), mentre l’import è trainato dagli acquisti dai paesi Ue (+3,3%). L’incremento congiunturale dell’export risulta particolarmente accentuato per i prodotti energetici (+11,4%), al netto dei quali la crescita delle esportazioni è lievemente positiva (+0,2%). Guardando all’import, si attestano in forte espansione i beni di consumo durevoli (+6,3%) e non durevoli (+4,8%).

Nel terzo trimestre 2013, rispetto al trimestre precedente, le importazioni risultano in crescita (+1,9%), mentre le esportazioni rimangono stazionarie. Quest’ultimo risultato è, a sua volta, la sintesi di un aumento verso i paesi dell’area Ue (+1,4%) e di una flessione verso i paesi dell’area extra Ue (-1,6%). Rispetto allo stesso mese del 2012, viene rilevato un aumento dell’export (+2,0%), sostenuto dalla crescita dei volumi (+2,2%), mentre la lieve flessione dell’import (-0,1%) è, a sua volta, la sintesi di una dinamica opposta dei volumi (+3,8%) e dei valori medi unitari (-3,8%). Nei primi tre trimestri di quest’anno, si rileva una contenuta flessione tendenziale dell’export (-0,3%) e una marcata riduzione dell’import (-6,1%).

A settembre 2013, il saldo commerciale è pari a +794 milioni, in aumento su settembre 2012 (+131 milioni). Al netto dell’energia, l’attivo è pari a 4,9 miliardi. Nei primi nove mesi dell’anno, l’avanzo commerciale raggiunge i 19,6 miliardi e, al netto dei prodotti energetici, è pari a +60,8 miliardi. Sempre a settembre, l’aumento tendenziale dell’export è particolarmente accentuato verso la Cina (+18,8%) e i paesi Mercosur (+17,0%). Le vendite di autoveicoli (+15,5%) e di articoli farmaceutici, chimico-medicinali e botanici (+9,7%) si attestano in forte espansione. Le importazioni dai paesi Opec (-34,8%) e dalla Russia (-15,4%) e gli acquisti di petrolio greggio (-27,1%) e di prodotti dell’estrazione di minerali da cave e miniere (esclusi petrolio e gas) (-19,1%) risultano, invece, in marcata contrazione.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Ignazio Cutrò, testimone di giustizia, protezione revocata.

10 aprile 2018, Commenti disabilitati su Ignazio Cutrò, testimone di giustizia, protezione revocata.

Costituzione, il viaggio per i 70 anni fa tappa a Roma.

26 marzo 2018, Commenti disabilitati su Costituzione, il viaggio per i 70 anni fa tappa a Roma.

Lavoro, per i militari la sicurezza riparte anche dai vaccini.

22 marzo 2018, Commenti disabilitati su Lavoro, per i militari la sicurezza riparte anche dai vaccini.

Libri. Passeggeri Oscuri, miniguida alle serie TV

12 marzo 2018, Commenti disabilitati su Libri. Passeggeri Oscuri, miniguida alle serie TV

L’emancipazione femminile in Valdarno

22 febbraio 2018, Commenti disabilitati su L’emancipazione femminile in Valdarno

Video


Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: Entity: line 1: parser error : Start tag expected, '<' not found in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: No longer available in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: ^ in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Service Unavailable.