Pubblicato: lun, 28 Ott , 2013

Cina, paura a Tienanmen. Automobile in fiamme

Incendio a Pechino, cresce l’ ipotesi di un suicidio di protesta che ”ha una lunga storia nella cultura buddhista”

 

Piazza Tienanmen

Piazza Tienanmen

Questo il nuovo bilancio da Tienanmen; 5 morti e 38 feriti tra turisti e agenti. Questo è il bilancio dell’incendio di un’automobile oggi a piazza Tiananmen, a Pechino. Tra le vittime ci sarebbe anche uno straniero.

L’auto si trovava davanti all’ingresso principale della Città Proibita, la vecchia città imperiale meta ogni giorno di migliaia di turisti. Secondo la Farnesina non risultano coinvolti italiani.

Le cause dell’incendio, che si è sviluppato intorno alle 12.00 locali (le 05.00 in Italia) non sono state chiarite. Alcuni testimoni hanno riferito di aver sentito un’esplosione prima che si alzassero le fiamme, mentre altri hanno parlato solo dell’incendio. Secondo un telegrafico dispaccio dell’agenzia Nuova Cina “un veicolo motorizzato è entrato tra la folla” sulla piazza.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

L’anno che verrà si celebra a Crotone

30 dicembre 2023, Commenti disabilitati su L’anno che verrà si celebra a Crotone

Palermo, Borgo Parrini: il comune sfratta il bene confiscato alle mafie

13 dicembre 2023, Commenti disabilitati su Palermo, Borgo Parrini: il comune sfratta il bene confiscato alle mafie

Alla Sicilia e alla Calabria non servono ponti ma autostrade, ferrovie e aerei

26 novembre 2023, Commenti disabilitati su Alla Sicilia e alla Calabria non servono ponti ma autostrade, ferrovie e aerei

Operazione All in : Cosa Nostra e il business del gioco d’azzardo

25 novembre 2023, Commenti disabilitati su Operazione All in : Cosa Nostra e il business del gioco d’azzardo

Sicilia – Cuffaro alla conquista dell’Europa [o forse no?]

24 novembre 2023, Commenti disabilitati su Sicilia – Cuffaro alla conquista dell’Europa [o forse no?]

Video

Service Unavailable.