Pubblicato: ven, 10 Lug , 2020

Ordine dei Giornalisti: radiazione di Vittorio Feltri.

La petizione on-line promossa da Sandro Ruotolo, firmata da noti giornalisti, da 169479 sostenitori e da Radio 100 passi ha raggiunto l’obiettivo.

       Le parole scritte in un articolo dall’ex giornalista Feltri nei confronti di Cammilleri ancora in fin di vita e dei siciliani erano intollerabili, per questo Sandro Ruotolo ed alcuni giornalisti avevano scritto al presidente dell’ordine e lanciato una petizione:

“Caro Presidente Verna,

abbiamo deciso di autosospenderci dall’Ordine Nazionale dei Giornalisti perché ci consideriamo incompatibili con l’iscrizione all’albo professionale di Vittorio Feltri. Proprio noi, che più di altri, ci battiamo per la difesa dell’articolo 21 della Costituzione, riteniamo gli scritti e il pensiero del direttore Feltri veri e propri crimini contro la dignità del giornalista.
Le parole di Vittorio Feltri su Andrea Camilleri e le sue opere hanno rappresentato per noi la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Ne va della credibilità di ognuno di noi e della nostra categoria. Adesso basta. O noi o lui. Quel “terrone che ci ha rotto i coglioniper noi figli del Sud è inaccettabile.
Non è in gioco la libertà di pensiero. Sono in gioco i valori della nostra Costituzione. Ogni suo scritto trasuda di razzismo, omofobia, xenofobia”,(
testo integrale https://www.change.org/p/facciamorete-ordine-dei-giornalisti-radiazione-di-vittorio-feltri-carloverna58-odg-cnog

Ieri la notizia ed il ringraziamento di Sandro Ruotolo.

Vittoria: Vittorio Feltri non fa più parte dell’Ordine dei Giornalisti

Cari firmatari,
lo scorso 26 giungo Vittorio Feltri ha rassegnato le dimissioni dall’Ordine dei Giornalisti.
La vostra vicinanza in questi mesi è stata imprescindibile per il raggiungimento di questo risultato.
Le oltre 169.000 firme che abbiamo raccolto insieme hanno infatti sottolineato una volta di più l’importanza di questa nostra battaglia contro chi istiga all’odio.

Grazie di cuore.

Di

- Danilo Sulis, oggi presidente di rete 100 passi, è l'amico di Peppino Impastato che ha fatto proseguire il cammino di Radio Aut con la nuova Radio 100 passi. Pioniere dell'informazione libera ed indipendente è stato anche docente in corsi di "Formazione professionale continua per giornalisti" presso il "centro di documentazione giornalistica" di Roma.

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

I CASAMONICA SONO UN CLAN MAFIOSO

22 settembre 2021, Commenti disabilitati su I CASAMONICA SONO UN CLAN MAFIOSO

PROFESSIONE SOCCORRITORE

21 settembre 2021, Commenti disabilitati su PROFESSIONE SOCCORRITORE

SALVARE PALERMO: DAI PALEMITANI?

8 settembre 2021, Commenti disabilitati su SALVARE PALERMO: DAI PALEMITANI?

SI CHIAMA SQUADRISMO

31 agosto 2021, Commenti disabilitati su SI CHIAMA SQUADRISMO

Pasolini, l’amore e…il calcio.

13 luglio 2021, Commenti disabilitati su Pasolini, l’amore e…il calcio.

Video

Service Unavailable.