Pubblicato: mer, 26 Mar , 2014

Mafia: 20 ergastoli per Provenzano, 13 per Bagarella

Lo Stato presenta il conto a Cosa nostra: firmati i cumuli per i due capimafia
Il-romanzo-della-Trattativa-tra-indagati-eccellenti-e-verita-mancanti_h_partb

Leoluca Bagarella

La Procura di Palermo ha emesso un ordine di esecuzione pena a carico di Bernardo Provenzano e Leoluca Bagarella. Il provvedimento è stato disposto dopo il calcolo del cosiddetto cumulo delle condanne inflitte ai due boss di Cosa nostra.

Per Provenzano si tratta complessivamente di 20 ergastoli, 33 anni e 6 mesi di isolamento diurno, 49 anni e un mese di reclusione e 13mila euro di multa. Los tesso computo è stato fatto per l’altro capomafia corleonese. Per lui: 13 ergastoli, 6 anni di isolamento diurno, oltre un secolo di reclusione e 7mila euro di multa. A firmare i provvedimenti di cumulo è stato il procuratore aggiunto di Palermo Dino Petralia. La legge prevede che l’isolamento diurno non superi i tre anni, ma i due boss sono al carcere duro, quindi la restrizione dell’isolamento di fatto non è sottoposta a limiti.

Nelle prossime settimane il cumulo verrà computato per altri due boss: Calogero Ganci e Salvino Madonia. Per quanto riguarda invece Totò Riina, la competenza è transitata alla Procura di Agrigento, essendo questa la sede dell’autorità giudiziaria dell’ultima condanna.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Premio Borsellino, sezione Giustizia e Legalità, conferito al sindaco di Palermo Lagalla

5 dicembre 2022, Commenti disabilitati su Premio Borsellino, sezione Giustizia e Legalità, conferito al sindaco di Palermo Lagalla

Sciolti per mafia i comuni di Anzio e Cosoleto, commissariato Nettuno

23 novembre 2022, Commenti disabilitati su Sciolti per mafia i comuni di Anzio e Cosoleto, commissariato Nettuno

Succede qualcosa a sinistra?

21 novembre 2022, Commenti disabilitati su Succede qualcosa a sinistra?

Muri, barriere e filo spinato, tra speranza e disumanità organizzata

18 novembre 2022, Commenti disabilitati su Muri, barriere e filo spinato, tra speranza e disumanità organizzata

un latitante in cambio delle riforme del codice penale

14 novembre 2022, Commenti disabilitati su un latitante in cambio delle riforme del codice penale

Video

Service Unavailable.