Pubblicato: dom, 18 Gen , 2015

Greta e Vanessa.

Erano state rapite il 31 luglio del 2014 nel nord della Siria.

GRETA.jpgDurante il loro rapimento era stato diffuso un video dove si vedevano le due ragazze vestite con un chador nero che chiedevano aiuto al governo italiano e dicevano di rischiare di essere uccise. Alla bella notizia del rilascio delle due ragazze hanno fatto eco i sospetti circa le modalità di tale operazione; secondo la tv satellitare araba Al Aan, che ha sede a Dubai, il fronte Al Nusra avrebbe liberato Greta e Vanessa in cambio di un riscatto da 12 milioni di dollari. Il Governo, per bocca del Ministro Gentiloni, smentisce categoricamente tale ipotesi, ma le polemiche non si placano e la Lega, sulla questione, presenterà un’interrogazione parlamentare al Ministro degli Esteri.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Premio Borsellino, sezione Giustizia e Legalità, conferito al sindaco di Palermo Lagalla

5 dicembre 2022, Commenti disabilitati su Premio Borsellino, sezione Giustizia e Legalità, conferito al sindaco di Palermo Lagalla

Sciolti per mafia i comuni di Anzio e Cosoleto, commissariato Nettuno

23 novembre 2022, Commenti disabilitati su Sciolti per mafia i comuni di Anzio e Cosoleto, commissariato Nettuno

Succede qualcosa a sinistra?

21 novembre 2022, Commenti disabilitati su Succede qualcosa a sinistra?

Muri, barriere e filo spinato, tra speranza e disumanità organizzata

18 novembre 2022, Commenti disabilitati su Muri, barriere e filo spinato, tra speranza e disumanità organizzata

un latitante in cambio delle riforme del codice penale

14 novembre 2022, Commenti disabilitati su un latitante in cambio delle riforme del codice penale

Video

Service Unavailable.