Pubblicato: mer, 28 Mag , 2014

Palermo, via Maqueda definitivamente chiusa al traffico

Non si potrà circolare tutti i giorni dalle 10 alle 20, previste anche 6 aree pedonali e una pista ciclabile
Via Maqueda

Via Maqueda

La giunta comunale di Palermo ha stabilito, in modo definitivo, la chiusura al traffico di via Maqueda per tutti i giorni della settimana a partire dal prossimo 4 giugno. In una conferenza stampa alla quale erano presenti il sindaco Leoluca Orlando, l’assessore alla Mobilità Giusto Catania e l’assessore al Verde Pubblico Francesco Maria Raimondo, è stato illustrato nei minimi dettagli il progetto che prenderà il via nei prossimi giorni. Oltre alla chiusura permanente della centralissima strada palermitana dalle 10 alle 20, sono state stabilite alcune eccezioni. Il transito sarà limitato ai soli veicoli delle forze dell’ordine e alle ambulanze in caso di emergenza, i residenti dovranno far richiesta di un lasciapassare mentre, i varchi per l’attraversamento della strada resteranno aperti come già previsto nelle precendenti fasce orarie di chiusura. Nel tratto tra via Cavour e i Quattro Canti verrà rinnovato e ulteriormente curato l’arredamento floreale con l’aggiunta di fioriere metalliche ben ancorate al suolo. Inoltre è prevista la creazione di una pista ciclabile che dovrebbe, in futuro, estendersi fino alla Cattedrale per poi ricollegarsi al Teatro Massimo così da costituire un vero e proprio percorso ciclabile. L’illustrazione del progetto è proseguita con la creazione di 6 aree pedonali previste entro il 31 Dicembre che, nello specifico saranno:

1) Piazza Papireto, vicolo Papireto, via dei Carrettieri e via Gianferrara.

2) Piazza Verdi e via Rossini.

3)  Piazza Sant’Anna, via Lattarini, vicolo Lattarini e discesa dei Giudici.

4) Via Ospizio di Beneficienza e via Nicolò Garzilli.

5) Via Folengo e Guarino Amella.

6) Via A. Paternostro.

La polizia municipale si adopererà a stilare un rapporto quindicinale per apportare eventuali aggiustamenti e questo verrà presentato ad un’apposita commissione tecnica incaricata di monitorare costantemente la situazione.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

L’appello – I compagni di Giuseppe Di Matteo

28 maggio 2024, Commenti disabilitati su L’appello – I compagni di Giuseppe Di Matteo

UNA STRADA PER IL SUD

26 maggio 2024, Commenti disabilitati su UNA STRADA PER IL SUD

LE MAFIE SONO UNA REALTÀ DEVASTANTE CON CUI FARE I CONTI, ANCHE IN TOSCANA

19 aprile 2024, Commenti disabilitati su LE MAFIE SONO UNA REALTÀ DEVASTANTE CON CUI FARE I CONTI, ANCHE IN TOSCANA

CON LA POVERTA’ CRESCONO ANCHE LE MAFIE

28 marzo 2024, Commenti disabilitati su CON LA POVERTA’ CRESCONO ANCHE LE MAFIE

L’anno che verrà si celebra a Crotone

30 dicembre 2023, Commenti disabilitati su L’anno che verrà si celebra a Crotone

Video

Service Unavailable.