Pubblicato: ven, 15 Nov , 2013

Pedofilia, smantellata rete globale

La polizia canadese ha coordinato un’operazione mondiale contro un network internazionale di pedofili

 

Joanna Beaven-Desjardins, a capo dell'unità Crimini Sessuali della polizia di Toronto

Joanna Beaven-Desjardins, a capo dell’unità Crimini Sessuali della polizia di Toronto

Si è conclusa con l’arresto di 348 persone in tutto il mondo, tra cui medici, insegnati e religiosi, l’indagine su un network di pedofili condotta dalla divisione crimini sessuali della polizia di Toronto. L’indagine ha avuto il suo punto di svolta, quando, nel 2010, i detective canadesi sono riusciti ad entrare in contatto con un uomo che vendeva video di bambini stuprati, da lui sono poi riusciti a risalire ad una società di Toronto che, dietro la copertura della vendita di DVD naturisti, distribuiva in tutto il globo video a sfondo pedopornografico.

Il titolare della società avrebbe guadagnato circa 2 milioni di euro e durante una perquisizione a casa sua sono stati rinvenuti ben 45 terabytes di dati, divisi tra immagini e video, di abusi sessuali su bambini tra i 5 e i 12 anni. L’operazione, dal nome in codice Project Spade, tra le più grandi nella storia alla lotta alla pedofilia, ha permesso anche di salvare 386 bambini finiti nella rete dei maniaci e pronti a diventare “protagonisti” dei futuri video.

La maggior parte degli arresti è stato compiuto in Canada (108), Stati Uniti (76) e Australia (65) mentre gli altri 99 fermi sono stati eseguiti in altri paesi tra cui Irlanda, Grecia, Svezia, Sudafrica, Spagna e Hong Kong.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

l’eredità delle stragi

24 maggio 2022, Commenti disabilitati su l’eredità delle stragi

40 anni dall’assassinio di Pio La Torre, eliminato dalla mafia

30 aprile 2022, Commenti disabilitati su 40 anni dall’assassinio di Pio La Torre, eliminato dalla mafia

Memoria e Storia : breve guida per capire il presente

23 aprile 2022, Commenti disabilitati su Memoria e Storia : breve guida per capire il presente

Generazioni che si ipotecano il futuro

4 aprile 2022, Commenti disabilitati su Generazioni che si ipotecano il futuro

Bavaglio a magistrati e al diritto di informazione

1 aprile 2022, Commenti disabilitati su Bavaglio a magistrati e al diritto di informazione

Video

Service Unavailable.