Pubblicato: mar, 4 Mar , 2014

‘Ndrangheta, polizia Milano smantella ‘banca clandestina’

33 arresti, aggravati dall’utilizzo del metodo intimidatorio tipicamente mafioso

poliziaMaxi blitz contro la ‘ndrangheta da parte della polizia di Milano che ha arrestato 33 persone per il reato di associazione mafiosa, riciclaggio, usura, estorsione, corruzione, esercizio abusivo del credito e intestazione fittizia di beni e società.
In sostanza – spiega una nota – è stata smantellata una vera e propria ”banca clandestina”, gestita dalla ‘ndrina di Desio, espressione della famiglia calabrese in Brianza, con base a Seveso (Mb). Il tutto con la complicità di un’ampia rete di società di copertura e della collusione di dipendenti postali e bancari e di imprenditori.
Sono centinaia gli uomini e le donne polizia impiegati nell’operazione – coordinata dalla Direzione sistrettuale antimafia di Milano – in Lombardia ed in altre regioni italiane: stanno eseguendo dalle prime ore dell’alba arresti e sequestri di beni (mobili, immobili e società) del valore di decine di milioni di euro disposti dal Gip del tribunale di Milano, oltre a decine di perquisizioni.
I reati contestati sono in gran parte aggravati dall’utilizzo del metodo intimidatorio tipicamente mafioso e dalla finalità di agevolare l’attività dell’associazione mafiosa.
Praticando infatti l’usura ed il riciclaggio di flussi di denaro di provenienza delittuosa, l’organizzazione, oltre ad esportare capitali in Svizzera ed a San Marino, li ha reimpiegati acquisendo il controllo di attività economiche, in particolare nel settore edilizio, dei trasporti, della nautica, delle energie rinnovabili, del commercio, della ristorazione, e degli appalti e lavori pubblici.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Arresti domiciliari e Detenzione domiciliare

12 agosto 2022, Commenti disabilitati su Arresti domiciliari e Detenzione domiciliare

UE non approva la riforma Cartabia sul penale

10 agosto 2022, Commenti disabilitati su UE non approva la riforma Cartabia sul penale

17.57

9 agosto 2022, Commenti disabilitati su 17.57

La trattativa stato-mafia ci fu, ma per “fini solidaristici”

8 agosto 2022, Commenti disabilitati su La trattativa stato-mafia ci fu, ma per “fini solidaristici”

“io so chi siete”: così Cosa Nostra sparò a Nino e Ida

6 agosto 2022, Commenti disabilitati su “io so chi siete”: così Cosa Nostra sparò a Nino e Ida

Video

Service Unavailable.