Pubblicato: sab, 9 Nov , 2013

Arrestato italiano in Burundi, vendeva teschi umani su eBay

Fermato una settimana fa dopo un controllo all’aeroporto internazionale della capitale Bujumbura, la polizia ha trovato 40 crani nella sua abitazione

 

 

Giuseppe Favaro

Giuseppe Favaro

Il sito di vendite eBay si conferma fonte di vendite spesso bizzarre ma a volte anche di cattivo gusto e macabre. Dopo la vendita di oggetti e vestiti utilizzati dagli ebrei nei campi di concentramento, segue l’arresto di Giuseppe Favaro  lo scorso 29 ottobre in Burundi, Paese in cui è residente da alcuni anni, per aver venduto teschi e resti umani proprio su eBay. Favaro, 56 anni, originario di Scorzè, è stato fermato all’aeroporto di Bujumbura dopo che un pacco destinato in Tailandia, passando sotto i raggi X della macchina appena regalata allo scalo dalla Francia, ha attirato l’attenzione degli agenti di sicurezza. L’immagine sullo schermo mostrava chiaramente le figure di due teschi umani. Il mittente risultava essere Kassim Abdoulgan, un alias di Giuseppe Favaro, noto cliente delle poste nazionali che dal 1999 spedisce oggetti d’arte all’estero. Scattano così le manette per Giuseppe Favaro e per un dipendente delle poste nazionali burundesi, in quanto il pacco mostrava i sigilli delle poste che avrebbe dovuto controllarne il contenuto. Una volta arrestato, Favaro vede la sua posizione aggravarsi dopo il ritrovamento di 40 crani nel suo appartamento, tutti appartenenti a uomini adulti. Secondo le prime indiscrezioni che provengono dalle indagini, i resti umani sarebbero stati consegnati a Favaro da un cittadino congolese, Kisasa Mutoka, al prezzo di 50 dollari, per essere poi rivenduti dall’italiano a 300 dollari.

L’ambasciata italiana in Uganda, dato che non esiste una rappresentanza italiana in Burundi, si sta attivando per seguire la vicenda dell’uomo nonostante la distanza tra i due Paesi. Ancora non è chiaro chi fossero i destinatari dei teschi, nè si conosce la finalità di questo commercio; sebbene in passato ci siano stati episodi di compravendita di resti umani per scopi rituali, ad oggi rimangono eventi isolati. Favaro, esperto di arte tribale, gestisce in Burundi un fiorente commercio di sculture, dipinti e gioielli ma per adesso si trova in prigione in attesa che chiarisca cosa ci facessero quei teschi nel suo appartamento.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

40 anni dall’assassinio di Pio La Torre, eliminato dalla mafia

30 aprile 2022, Commenti disabilitati su 40 anni dall’assassinio di Pio La Torre, eliminato dalla mafia

Memoria e Storia : breve guida per capire il presente

23 aprile 2022, Commenti disabilitati su Memoria e Storia : breve guida per capire il presente

Generazioni che si ipotecano il futuro

4 aprile 2022, Commenti disabilitati su Generazioni che si ipotecano il futuro

Bavaglio a magistrati e al diritto di informazione

1 aprile 2022, Commenti disabilitati su Bavaglio a magistrati e al diritto di informazione

Ndrangheta: le doti e la gerarchia

29 marzo 2022, Commenti disabilitati su Ndrangheta: le doti e la gerarchia

Video

Service Unavailable.