Pubblicato: lun, 2 Dic , 2013

Amazon: per la consegna droni entro il 2018

Lo ha comunicato Jeff Bezos, fondatore e amministratore delegato di Amazon, durante una trasmissione televisiva negli Stati Uniti

 

Jeff Bezos, fondatore e amministratore delegato di Amazon

Jeff Bezos, fondatore e amministratore delegato di Amazon

Come già accaduto a numerose invenzioni nate in ambito militare, basti pensare ad internet, anche i droni si apprestano a convertirsi in strumenti di uso quotidiano. L’ultima applicazione in campo civile dei velivoli a pilotaggio remoto sarà quelle delle consegne. L’idea è di Jeff Bezos, fondatore e amministratore delegato del colosso commerciale Amazon. L’azienda di Seattle, dopo essere stata tra le prime a intuire le potenzialità dell’ e-commerce, si candida ad essere la prima a sperimentare la consegna con i droni, che si chiameranno Octocopters e saranno in grado di trasportare oggetti pesanti fino a 2,5 chili, ovvero l’86 per cento della merce consegnata dall’azienda americana. Gli Octocopters, alimentati da motori elettrici, sono in grado di coprire zone nel raggio di 16 chilometri dai magazzini in cui vengono preparati gli ordini e consegneranno entro mezz’ora la merce ordinata online.

Jeff Bezos ipotizza che i droni diventino operativi non prima del 2015 ma confessa che più realisticamente è meglio spostare al 2018 le prime consegne targate Octocopters. Oltre agli aspetti tecnici, ci vorrà del tempo perché nuove leggi e nuove regolamentazioni a proposito dei droni, vengano messe a punto dalla Federal Aviation Administration, il dipartimento governativo americano che regola l’aviazione civile. Intanto Amazon riscalda i droni e dal proprio sito pubblica un video che mostra come saranno le consegne con il metodo “Prime Air”.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Caso Impastato: il fratello Giovanni risponde al generale Subbranni

17 settembre 2018, Commenti disabilitati su Caso Impastato: il fratello Giovanni risponde al generale Subbranni

Fine vita. Formazione gratuita per i giornalisti e gli avvocati.

11 settembre 2018, Commenti disabilitati su Fine vita. Formazione gratuita per i giornalisti e gli avvocati.

Destra estrema

30 agosto 2018, Commenti disabilitati su Destra estrema

Diciotti: una vicenda vergognosa

24 agosto 2018, Commenti disabilitati su Diciotti: una vicenda vergognosa

Riace: un modello di accoglienza

13 agosto 2018, Commenti disabilitati su Riace: un modello di accoglienza

Video


Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: Entity: line 1: parser error : Start tag expected, '<' not found in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: No longer available in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: ^ in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Service Unavailable.