Pubblicato: sab, 15 Feb , 2014

Maltempo nel Regno Unito, 140 mila senza elettricità

L’Inghilterra dopo le piogge incessanti delle ultime settimane sta ora affrontando un fine settimana di tempesta, con nuove precipitazioni che aggraveranno la situazione nelle zone già allagate

maltempo UKLa Gran Bretagna continua ad essere investita da una ondata di maltempo con tempeste, raffiche di vento a 130 chilometri, allagamenti e frane. Due i morti per il maltempo la notte scorsa: un’auto in una strada centrale di Londra è stata colpita da mattoni caduti da un muro crollato a causa del forte vento. La donna al volante è morta sul colpo, mentre due altri passeggeri e un passante sono rimasti feriti. Un uomo è morto su una nave da crociera nella Manica, spazzato via da un’onda gigantesca che ha colpito e infranto l’oblò, inondando la sala e travolgendo i passeggeri che stavano cenando.

Il Governo Cameron ha riunito un comitato di emergenza: in Inghilterra e Galles 140mila case sono senza elettricità, mentre migliaia di soldati prestando soccorso alle  popolazioni. Migliaia di soldati stanno portando soccorso alle vittime delle inondazioni. Ieri anche il principe William e il fratello Harry si erano uniti ai militari nella contea del Berkshire, la più colpita dal maltempo, passandosi decine di sacchi di sabbia per rafforzare le difese.

Il Tamigi è ancora a rischio esondazione, mentre i trasporti in Inghilterra sono in tilt, con molti treni sospesi perché alberi sono caduti sui binari , mentre in alcuni casi i venti hanno divelto le rotaie. Molte strade sono bloccate perché allagate e diversi villaggi sono completamente isolati. L’allarme rosso – che significa pericolo di vita per le persone – resta in 22 zone, ha confermato oggi il Servizio Meteorologico nazionale.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Premio Borsellino, sezione Giustizia e Legalità, conferito al sindaco di Palermo Lagalla

5 dicembre 2022, Commenti disabilitati su Premio Borsellino, sezione Giustizia e Legalità, conferito al sindaco di Palermo Lagalla

Sciolti per mafia i comuni di Anzio e Cosoleto, commissariato Nettuno

23 novembre 2022, Commenti disabilitati su Sciolti per mafia i comuni di Anzio e Cosoleto, commissariato Nettuno

Succede qualcosa a sinistra?

21 novembre 2022, Commenti disabilitati su Succede qualcosa a sinistra?

Muri, barriere e filo spinato, tra speranza e disumanità organizzata

18 novembre 2022, Commenti disabilitati su Muri, barriere e filo spinato, tra speranza e disumanità organizzata

un latitante in cambio delle riforme del codice penale

14 novembre 2022, Commenti disabilitati su un latitante in cambio delle riforme del codice penale

Video

Service Unavailable.