Pubblicato: gio, 27 Feb , 2014

Usa: bimbo di 14 mesi salvo grazie ad un modello 3D

L’intervento è avvenuto circa due settimane fa a Louisville in Kentucky 

Il cuore di Roland era affetto dalla tetralogia di Fallot, una combinazione di quattro diverse malformazioni congenite che avrebbero comportato ritardo nella crescita e probabilmente anche la morte. Erle Austin, capo dell’equipe chirurgica che ha operato il bambino,  in passato  aveva già affrontato questo tipo di malformazioni, ma la giovane età del paziente e la struttura complessa del suo piccolo cuore rendevano il tutto più rischioso e complicato. I medici però non si sono dati per vinti. In seguito ad una serie di consulti con altri colleghi dell’ospedale, Austin ha avuto un’idea geniale: creare un modello del cuore di Roland replicandone la conformazione usando una stampante tridimensionale. Per fare ciò il chirurgo si è rivolto all’università di Louisville dove è stato sviluppato un software che consente di tradurre le immagine della Tac e di altri esami in istruzioni per la stampate.  Il dispositivo ha realizzato il modello del cuore del piccolo paziente assolutamente identico all’originale ma grande il doppio e diviso in tre parti uguali.  «Il modello – ha spiegato Austin-  mi ha aiutato ad effettuare l’intervento con una procedura che non mi sarebbe mai venuta in mente , con una grande riduzione dei tagli e delle suture necessarie e quindi del tempo di intervento».

Il congegno usato, infatti, in sole 20 ore di lavoro  e con un costo di 600 dollari,  ha realizzato la copia perfetta del cuore di Roland. Con il modello 3D Austin è dunque stato in grado di ridurre sia i tempi che l’invasività dell’intervento e a quanto pare, anche la possibilità di successive operazioni. E’ la prima volta che una stampante 3D viene utilizzata nell’ambito della cardiologia pediatrica. Dal 10 febbraio, giorno dell’operazione, le condizioni di Roland sono stabili ed il rischio di complicazioni sembra essere scongiurato. All’ospedale di Louisville fanno tutti il tifo per lui. 

 

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

L’appello – I compagni di Giuseppe Di Matteo

28 maggio 2024, Commenti disabilitati su L’appello – I compagni di Giuseppe Di Matteo

UNA STRADA PER IL SUD

26 maggio 2024, Commenti disabilitati su UNA STRADA PER IL SUD

LE MAFIE SONO UNA REALTÀ DEVASTANTE CON CUI FARE I CONTI, ANCHE IN TOSCANA

19 aprile 2024, Commenti disabilitati su LE MAFIE SONO UNA REALTÀ DEVASTANTE CON CUI FARE I CONTI, ANCHE IN TOSCANA

CON LA POVERTA’ CRESCONO ANCHE LE MAFIE

28 marzo 2024, Commenti disabilitati su CON LA POVERTA’ CRESCONO ANCHE LE MAFIE

L’anno che verrà si celebra a Crotone

30 dicembre 2023, Commenti disabilitati su L’anno che verrà si celebra a Crotone

Video

Service Unavailable.