Pubblicato: mar, 18 Feb , 2014

Un asteroide sfiora la Terra

Stanotte un asteroide è transitato vicino la Terra, è il primo dei tre che passeranno entro il mese prossimo.

 

AsteroideL’asteroide EM26 ha “sfiorato”, all’1.15 italiana di stanotte,  la Terra. Con il termine sfiorato, si fa riferimento a quelle che sono le distanze spaziali. Sono stati infatti 3, i milioni di chilometri, 8 volte la distanza tra Terra e Luna, che hanno separato il nostro pianeta dal masso spaziale.

Nulla di cui preoccuparsi ma l’asteroide era abbastanza vicino da guadagnarsi il diritto ad essere tenuto d’occhio nel suo tragitto. Scoperto nel 2000, EM26 è stato poi perso di vista finché non è stato ritrovato in occasione del suo passaggio nei paraggi della Terra.

Il bolide transitato nella notte è solo il primo dei 3 asteroidi che si avvicineranno nel prossimo mese. Saranno tutti più vicini e uno di questi, BR47, passerà addirittura a metà della distanza di quello odierno. In ogni caso non c’è da preoccuparsi, tutti sono abbastanza lontani da non causare problemi.

A parte i rarissimi grandi meteoriti, capaci di provocare estinzioni di massa come quello che colpì la Terra 64 milioni di anni fa causando, probabilmente, la fine dei dinosauri, l’eventualità che un masso stellare colpisca il pianeta è molto più alta di quanto si pensi. Sono numerosi gli oggetti, per lo più molto piccoli, che si disintegrano nell’atmosfera senza causare danni o essere visti dalla popolazione. A volte, in realtà, capita che alcuni riescano a colpire la superficie ma, statisticamente,  è più probabile che cadano in mare o in zone disabitate. In media impatti di questo tipo, ovvero capaci di causare, pur limitati, danni, avvengono una volta ogni 100-150 anni e l’ultima volta è stato quasi un anno fa quando un asteroide si disintegrò nei cieli di Chelyabinsk cadendo poi nel vicino lago di Cherbakul, nella zona degli Urali. I feriti furono meno di mille, causati, nella quasi totalità, dalle schegge di vetro provenienti dalle finestre frantumate dall’onda d’urto provocata dall’impatto del bolide con l’atmosfera.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Il Gioco d’azzardo, tra monopolio di stato e criminalità organizzata.

5 gennaio 2022, Commenti disabilitati su Il Gioco d’azzardo, tra monopolio di stato e criminalità organizzata.

IL FURTO DEL CARAVAGGIO A PALERMO TEMA DI UN INCONTRO A MESSINA

10 dicembre 2021, Commenti disabilitati su IL FURTO DEL CARAVAGGIO A PALERMO TEMA DI UN INCONTRO A MESSINA

Ettore, il pizzo e la città babba.

9 dicembre 2021, Commenti disabilitati su Ettore, il pizzo e la città babba.

ABBIAMO INAUGURATO “CASA FELICIA”.

8 dicembre 2021, Commenti disabilitati su ABBIAMO INAUGURATO “CASA FELICIA”.

La ‘ndrangheta : dalla Calabria alla conquista del mondo.

6 dicembre 2021, Commenti disabilitati su La ‘ndrangheta : dalla Calabria alla conquista del mondo.

Video

Service Unavailable.