Pubblicato: mer, 5 Mar , 2014

Ue: il 33% delle donne subisce violenze

Presentato questa mattina il report dell’Unione Europea in merito alla violenza sulle donne, i dati sono allarmanti

violenzadonne01L’Agenzia dei diritti fondamentali dell’Unione Europea ha concluso i lavori in merito al più vasto sondaggio mai condotto fino ad adesso in territorio europeo, presentando oggi dei dati decisamente inquietanti riguardanti la violenza sulle donne.

Su un campione di 42 mila cittadine europee, circa il 33% ha dichiarato di aver subito forme di violenza fisiche e sessuale da parte dell’altro sesso, prevalentemente nella fascia di età tra i 15 ed i 20 anni. Ai vertici della classifica stilata vi sono Inghilterra (68%), Danimarca (52%) e Finlandia (47%), paesi che fanno della parità tra i sessi uno dei loro punti forti.

Gli esperti che hanno condotto la ricerca tentano di spiegare il fenomeno, supponendo che nei paesi meno egalitari le donne abbiano deciso di mantenere il silenzio sulle violenze subite, oppure la condizione sociale che le relega in posizioni meno di rilievo le rende indirettamente meno esposte a fenomeni di questo tipo.

I paesi maggiormente chiamati in causa hanno confermato le statistiche stilate, comparandole ai dati di criminalità sessuale denunciata negli ultimi anni. Adesso si spera che questi dati così sconvolgenti riescano a scuotere le coscienze istituzionali, stimolando l’implementazione di politiche preventive affinché la percentuale possa sensibilmente scendere.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

L’appello – I compagni di Giuseppe Di Matteo

28 maggio 2024, Commenti disabilitati su L’appello – I compagni di Giuseppe Di Matteo

UNA STRADA PER IL SUD

26 maggio 2024, Commenti disabilitati su UNA STRADA PER IL SUD

LE MAFIE SONO UNA REALTÀ DEVASTANTE CON CUI FARE I CONTI, ANCHE IN TOSCANA

19 aprile 2024, Commenti disabilitati su LE MAFIE SONO UNA REALTÀ DEVASTANTE CON CUI FARE I CONTI, ANCHE IN TOSCANA

CON LA POVERTA’ CRESCONO ANCHE LE MAFIE

28 marzo 2024, Commenti disabilitati su CON LA POVERTA’ CRESCONO ANCHE LE MAFIE

L’anno che verrà si celebra a Crotone

30 dicembre 2023, Commenti disabilitati su L’anno che verrà si celebra a Crotone

Video

Service Unavailable.