Pubblicato: mer, 26 Feb , 2014

Sconti per i pendolari in autostrada

Riduzioni del 20 percento per chi percorre fino a cinquanta chilometri

 

telepassDal 25 febbraio entrano in vigore gli sconti per tutti i viaggiatori pendolari che percorrono fino a cinquanta chilometri.  Tutti i possessori di Telepas potranno accedere alle tariffe agevolate facendo richiesta sul sito www.telepass.it, o sui siti delle singole concessionarie autostradali.

La registrazione consentirà di beneficiare della decurtazione delle tariffe in maniera retroattiva fino all’uno febbraio.  La percentuale di sconto è proporzionale al numero dei viaggi e non alla loro lunghezza (è cioè identica per chi fa pochi chilometri e per chi ne fa fino a cento in un giorno tra andata e ritorno). Fino a venti transiti mensili non viene applicato nessuno sconto. A partire dal 21° transito lo sconto (per tutti e 21 i viaggi effettuati) sarà dell’1% e crescerà linearmente (2% del pedaggio complessivo per 22 transiti effettuati, 3% per 23 viaggi) fino al 20% del pedaggio complessivo che scatta dopo il 40° transito.Chi fa 41 viaggi, cioè, avrà su tutti e 41 e sino al 46° viaggio (i giorni lavorativi in un mese sono al massimo 23) lo sconto del 20%. Per i transiti successivi al 46° viaggio si paga la tariffa intera. Lo sconto è applicato per un massimo di due viaggi al giorno, compresi i festivi, e non è cumulabile con altre agevolazioni di modulazione tariffaria. Durante la registrazione online si dovrà indicare il casello di entrata e quello di uscita. Le agevolazioni sono valide sulla rete autostradale (24 i tratti interessati) e dureranno fino al 31 dicembre 2015.

Il ministro dei trasporti Maurizio Lupi ha dichiarato :«Abbiamo voluto dare un segnale chiaro ai pendolari, una categoria che oggi soffre la crisi economica e sulla quale l’impatto degli aumenti dei pedaggi si faceva sentire in modo significativo»

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Prestiti, recupero e cessione crediti: l’altra faccia dei debiti

24 settembre 2022, Commenti disabilitati su Prestiti, recupero e cessione crediti: l’altra faccia dei debiti

Nasce a Palermo la sede conviviale della FITEL-Sicilia.

12 settembre 2022, Commenti disabilitati su Nasce a Palermo la sede conviviale della FITEL-Sicilia.

Calabria, il paradiso irraggiungibile

10 settembre 2022, Commenti disabilitati su Calabria, il paradiso irraggiungibile

La ndrangheta non esiste al nord

5 settembre 2022, Commenti disabilitati su La ndrangheta non esiste al nord

Juris Pills : traffico di influenze e Lobbying

25 agosto 2022, Commenti disabilitati su Juris Pills : traffico di influenze e Lobbying

Video

Service Unavailable.