Pubblicato: sab, 15 Feb , 2014

San Valentino di sangue a Parigi, uomo spara alla compagna

Dramma d’amore nel giorno degli innamorati.  Un uomo ieri ha ucciso la compagna, che lavorava in un bar sugli Champs Elysée
ChampsElysees_Paris

L’Arco di Trionfo

Un San Valentino di sangue nel centro di Parigi. Un uomo ha ucciso la compagna a colpi d’arma da fuoco in Avenue de la Grande Armée, a due passi dall’Arco di Trionfo.

La donna, che lavorava in un bar, è stata colpita con tre pallottole, di cui due al torace. Il presunto assassino, che è stato fermato dalla polizia nei pressi del bar, è in stato di fermo. Forse ha agito per gelosia. Proprio ieri, era stato lanciato l’allarme sulle violenze crescenti nei pressi dell’Arco di Trionfo, in particolare sugli Champs-Elysées, una delle strade più turistiche di Parigi, dove si vanno moltiplicando regolamenti di conti, risse, spari.

Appena qualche giorno fa due bodyguard di un ristorante della vicina rue Washington sono stati pugnalati. A gennaio in un cocktail bar della rue Ponthieu, una parallela degli Champs-Elysées, due persone sono state ferite con colpi di arma da fuoco. E un’altra persona è stata ferita da uno sparo in un locale vicino, lo scorso novembre.

Regolamenti di conti, risse, aggressioni e furti sono all’ordine del giorno.

Il mini-sindaco del quartiere, Francois Lebel, da tempo denuncia la crescente insicurezza degli Champs-Elysées, divenuta ormai “come Pigalle”, il quartiere a luci rosse di Parigi. Secondo lui serve una brigata di polizia ad hoc per la zona.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

L’anno che verrà si celebra a Crotone

30 dicembre 2023, Commenti disabilitati su L’anno che verrà si celebra a Crotone

Palermo, Borgo Parrini: il comune sfratta il bene confiscato alle mafie

13 dicembre 2023, Commenti disabilitati su Palermo, Borgo Parrini: il comune sfratta il bene confiscato alle mafie

Alla Sicilia e alla Calabria non servono ponti ma autostrade, ferrovie e aerei

26 novembre 2023, Commenti disabilitati su Alla Sicilia e alla Calabria non servono ponti ma autostrade, ferrovie e aerei

Operazione All in : Cosa Nostra e il business del gioco d’azzardo

25 novembre 2023, Commenti disabilitati su Operazione All in : Cosa Nostra e il business del gioco d’azzardo

Sicilia – Cuffaro alla conquista dell’Europa [o forse no?]

24 novembre 2023, Commenti disabilitati su Sicilia – Cuffaro alla conquista dell’Europa [o forse no?]

Video

Service Unavailable.