Pubblicato: mar, 15 Apr , 2014

Ozono, livelli non preoccupanti dello strato Artico

L’assottigliamento dello strato d’ozono del Polo Nord non preoccupa gli scienziati  del Mit

 

capa-de-ozonoI livelli estremamente bassi di ozono registrati nella regione antartica non sono paragonabili a quelli della regione artica che se pur bassi ancora non destano la stessa preoccupazione.

Stando a quanto riportato dagli studiosi del Massachusetts Institute of Technology in un recente studio pubblicato sulla rivista Pnas «Il buco dell’ozono nell’Artico non preoccupa, ha dimensioni ridotte» non si tratta di un danno dall’entità catastrofica come quello registrato al Polo Sud .

L’ottimismo degli scienziati riportato all’interno della pubblicazione è dato dal fatto che i livelli del gas che protegge la terra dai dannosi raggi ultravioletti del sole non sarebbero così bassi come quelli registrati nella regione antartica, le contromisure internazionali volte a limitare l’immissione di sostanze nocive nell’atmosfera in grado di danneggiare l’ozono hanno avuto successo.

Palloni sonda satelliti ed esploratori recatisi in entrambe le regioni polari hanno determinato che i livelli d’ozono artico hanno avuto una diminuzione inferiore a quella prevista grazie alle  misure di prevenzione adottate.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

26 novembre 2021, Commenti disabilitati su Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

Povertà e pensieri lunghi.

25 novembre 2021, Commenti disabilitati su Povertà e pensieri lunghi.

25 novembre contro la violenza di genere

24 novembre 2021, Commenti disabilitati su 25 novembre contro la violenza di genere

Rifiuti, rifiuti nucleari.

23 novembre 2021, Commenti disabilitati su Rifiuti, rifiuti nucleari.

La prima condanna del tribunale di Monaco a una foreign fighter dell’ISIS.

14 novembre 2021, Commenti disabilitati su La prima condanna del tribunale di Monaco a una foreign fighter dell’ISIS.

Video

Service Unavailable.