Pubblicato: ven, 28 Feb , 2014

Merkel: «la UE non può soddisfare tutti i desideri britannici»

La cancelliera tedesca al premier britannico: «La Gran Bretagna resti nell’UE»

 

David Cameron e Angela Merkel in una foto di repertorio

David Cameron e Angela Merkel in una foto di repertorio

Nonostante la minaccia ventilata dal governo britannico di indire un referendum per uscire dall’Unione Europea, Angela Merkel  in visita a Londra è stata molto chiara: «La Gran Bretagna è sicuramente un alleato importante e tale deve rimanere, ma l’Europa non può soddisfare tutti i suoi desideri». Smorzati quindi  gli entusiasmi di coloro i quali speravano che la visita della Cancelliera potesse aprire uno spiraglio verso le riforme dell’Europa appoggiate da Cameron.  Nel suo discorso ufficiale davanti alle Camere riunite del Parlamento inglese -il terzo per un leader tedesco dalla seconda guerra mondiale- Angela Merkel ha ribadito che non è disponibile a rimettere in discussione la libertà di circolazione nei paesi membri come invece vorrebbe il Regno Unito. «Un’Europa senza frontiere –ha ricordato– è uno dei grandi obiettivi dell’unificazione europea. Tutti gli Stati membri e tutti i cittadini ne traggono benefici. Ma per mantenere queste libertà e conservare l’appoggio dei cittadini, dobbiamo avere il coraggio di ammettere gli aspetti negativi e di cambiarli. Ciò è possibile solo migliorando l’Unione Europea». Di sicuro non è il genere di discorso che i britannici si aspettavano di sentire. Ma la Merkel non sembra preoccuparsene e ribadisce che se alcune riforme sono necessarie, queste devono essere portate avanti con la collaborazione di tutti i membri Ue. Occorre quindi essere uniti e determinati  per il benessere di tutta l’Unione.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

La ‘ndrangheta : dalla Calabria alla conquista del mondo.

6 dicembre 2021, Commenti disabilitati su La ‘ndrangheta : dalla Calabria alla conquista del mondo.

Juris Pills: lo scioglimento dei comuni per mafia

4 dicembre 2021, Commenti disabilitati su Juris Pills: lo scioglimento dei comuni per mafia

Juris Pills, seconda parte.

29 novembre 2021, Commenti disabilitati su Juris Pills, seconda parte.

Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

26 novembre 2021, Commenti disabilitati su Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

Povertà e pensieri lunghi.

25 novembre 2021, Commenti disabilitati su Povertà e pensieri lunghi.

Video

Service Unavailable.