Pubblicato: mar, 8 Apr , 2014

L’Ucraina reagisce, operazione militare contro i militanti filo-russi

Al via l’operazione militare contro i militanti filo-russi concentrati a est dell’Ucraina, arrestati 70 separatisti
arsen avakov

Arsen Avakov

Questa mattina il Ministro degli Interni Arsen Avakov ha annunciato la messa in atto di una operazione militare governativa contro i militanti filo-russi che stanno minando l’equilibrio, già precario, dell’Ucraina orientale. I dati riportano che nelle ultime ore sono state arrestate circa 70 persone a Kharkiv, seconda città ucraina per popolazione, accusate di aver occupato la sede governativa imitando gli avvenimenti di Donetsk.

Sui 70 filo-russi, adesso detenuti, pendono le accuse di separatismo, danni volontari all’ordine pubblico e alle persone. Si tratta di terroristi, questa la definizione dei media ucraini e del Presidente ad interim  Turchinov, che in risposta alle polemiche ha sottolineato che gli attacchi delle forze dell’ordine non mirano a ledere le libertà di chi manifesta, in favore della Russia, pacificamente.

Il Ministro degli Affari Esteri russo ha risposto alle dichiarazioni di Kiev invitando il Paese a interrompere subito le operazioni contro i militanti filo-russi, sostenendo il rischio che la tensione sfoci in una guerra civile. Proprio la Russia, tuttavia, ha ignorato le esortazioni internazionali in merito alla cessazione dei dispiegamenti militari lungo i confini orientali dell’Ucraina, si prospettano dunque delle evoluzioni preoccupanti.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

26 novembre 2021, Commenti disabilitati su Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

Povertà e pensieri lunghi.

25 novembre 2021, Commenti disabilitati su Povertà e pensieri lunghi.

25 novembre contro la violenza di genere

24 novembre 2021, Commenti disabilitati su 25 novembre contro la violenza di genere

Rifiuti, rifiuti nucleari.

23 novembre 2021, Commenti disabilitati su Rifiuti, rifiuti nucleari.

La prima condanna del tribunale di Monaco a una foreign fighter dell’ISIS.

14 novembre 2021, Commenti disabilitati su La prima condanna del tribunale di Monaco a una foreign fighter dell’ISIS.

Video

Service Unavailable.