Pubblicato: dom, 27 Ott , 2013

L’ONU alle prese con l’aiutante di Babbo Natale

In pericolo la leggenda olandese di Zwarte Piet, sottoposta al vaglio dell’ONU a causa delle accuse di razzismo

 

 

Verene Sheperd

In questi giorni Verene Sheperd, rappresentante ONU del gruppo di esperti sulle persone di origine africana, ha annunciato l’intenzione di presentare un report avente l’obiettivo di rivedere la leggenda propria dei Paesi Bassi di San Nicola, a causa del razzismo insito nella figura di Zwarte Piet, aiutante di Babbo Natale.

Zwarte Piet, secondo la tradizione, è un uomo dalle fattezze moresche che appare nella notte tra il 5 ed il 6 dicembre in qualità di aiutante di San Nicola, o Babbo Natale. Il personaggio distribuisce dolci e regali ai bambini buoni, ma minaccia quelli cattivi di portarli via con sé nel suo paese d’origine.

Questa minaccia da ”uomo nero”, congiuntamente allo status di aiutante/schiavo, ha suscitato le critiche delle minoranze di colore appartenenti alle colonie olandesi: tali rimostranze sono state accolte da Verens Sheperd, che condanna il perpetrarsi della festa come un ritorno alla schiavitù.

La risoluzione proposta avrebbe dunque l’obiettivo di abolire questa controversa figura,  sostenendo che Babbo Natale non ha bisogno di un aiutante, oppure di annullare la festa del 6 dicembre, rimandando lo scambio dei doni alla tradizionale giornata di Natale.

Il punto di vista dell’ONU a riguardo si saprà nei prossimi mesi, lasciandoci così nel dubbio: andar contro alle minoranze etniche o ai sogni dei bambini?

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

40 anni dall’assassinio di Pio La Torre, eliminato dalla mafia

30 aprile 2022, Commenti disabilitati su 40 anni dall’assassinio di Pio La Torre, eliminato dalla mafia

Memoria e Storia : breve guida per capire il presente

23 aprile 2022, Commenti disabilitati su Memoria e Storia : breve guida per capire il presente

Generazioni che si ipotecano il futuro

4 aprile 2022, Commenti disabilitati su Generazioni che si ipotecano il futuro

Bavaglio a magistrati e al diritto di informazione

1 aprile 2022, Commenti disabilitati su Bavaglio a magistrati e al diritto di informazione

Ndrangheta: le doti e la gerarchia

29 marzo 2022, Commenti disabilitati su Ndrangheta: le doti e la gerarchia

Video

Service Unavailable.