Pubblicato: sab, 8 Feb , 2014

Letta: “Incontrerò Napolitano per sbloccare la situazione”

Il presidente del Consiglio annuncia un’iniziativa per sbloccare la situazione
renzi letta

Il presidente del Consiglio, Enrico Letta e il segretario del Partito democratico, Matteo Renzi

«Mi sono preso qui 24 ore di ossigenazione. C’è bisogno di un forte impegno per sbloccare la situazione politica e da lunedì ho intenzione di prendere un’iniziativa dopo essermi consultato con il Capo dello Stato». Lo ha annunciato a Sochi, dove si trova per l’inaugurazione delle Olimpiadi invernali, il presidente del Consiglio Enrico Letta.

«Penso – ha detto il premier in Russia – che sia necessario prendere un’iniziativa per sbloccare la situazione, credo che ci siano tutte le condizioni. Ho giudicato positivamente la riunione al Pd dell’altro giorno e siccome mi fido dei vertici di quel partito, che è il mio partito, penso che questa iniziativa che assumerò potrà avere effetti positivi».E su Twitter scrive: «La settimana prossima, dopo essermi consultato con il capo dello Stato, assumerò un’iniziativa per arrivare al nuovo patto sul programma».

Arriva tempestiva la risposta del segretario del Partito democratico, Mattero Renzi, che da Sassari, commenta così: «Benissimo, era ora. Adesso non ci rimane che aspettare». Ci tiene a precisare che è contrario a un rimpasto di governo: «Quando mi parlano di rimpasto mi prendono le bolle e torno a Firenze».
Poi Renzi ritorna sul tema delle riforme istituzionali: «Mi accusano di aver scritto le regole con Berlusconi, col nemico, ma noi scriviamo le regole con Berlusconi per poi batterlo. Le regole si scrivono tutti assieme, è un errore farle da soli, come è stato fatto ultimamente in Italia».

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

l’eredità delle stragi

24 maggio 2022, Commenti disabilitati su l’eredità delle stragi

40 anni dall’assassinio di Pio La Torre, eliminato dalla mafia

30 aprile 2022, Commenti disabilitati su 40 anni dall’assassinio di Pio La Torre, eliminato dalla mafia

Memoria e Storia : breve guida per capire il presente

23 aprile 2022, Commenti disabilitati su Memoria e Storia : breve guida per capire il presente

Generazioni che si ipotecano il futuro

4 aprile 2022, Commenti disabilitati su Generazioni che si ipotecano il futuro

Bavaglio a magistrati e al diritto di informazione

1 aprile 2022, Commenti disabilitati su Bavaglio a magistrati e al diritto di informazione

Video

Service Unavailable.