Pubblicato: mer, 4 Dic , 2013

Legge elettorale, possibile responso a breve

Grasso avverte il Senato: “Se non si decide passa alla Camera”

 

leggeÈ cominciato alla Consulta l’esame delle questioni di legittimità poste sulla legge elettorale in vigore. Possibile, ma non è scontato, che una decisione arrivi in giornata.

Ieri i giudici della Corte costituzionale hanno ascoltato in udienza pubblica l’esame del caso fatto dal relatore Giuseppe Tesauro e poi gli interventi degli avvocati Aldo Bozzi, Claudio Tani e Felice Carlo Besostri che hanno illustrato le ragioni dei ricorrenti, promotori di un’azione contro la Presidenza del Consiglio e il ministero dell’Interno davanti al Tribunale di Milano, e sul quale la Corte di Cassazione ha chiesto l’intervento della Corte Costituzionale.

Al centro del ricorso, il premio di maggioranza della legge elettorale, che è assegnato a chi prende più voti senza fissare un quorum minimo prestabilito e le liste bloccate, predeterminate dai partiti, che non consentono le preferenze.

Il presidente del Senato Grasso ha avvertito i parlamentari: “Se continua lo stallo, trasferisco la questione della legge elettorale alla camera. Non rischiamo che si fomenti la rabbia contro i partiti”

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

40 anni dall’assassinio di Pio La Torre, eliminato dalla mafia

30 aprile 2022, Commenti disabilitati su 40 anni dall’assassinio di Pio La Torre, eliminato dalla mafia

Memoria e Storia : breve guida per capire il presente

23 aprile 2022, Commenti disabilitati su Memoria e Storia : breve guida per capire il presente

Generazioni che si ipotecano il futuro

4 aprile 2022, Commenti disabilitati su Generazioni che si ipotecano il futuro

Bavaglio a magistrati e al diritto di informazione

1 aprile 2022, Commenti disabilitati su Bavaglio a magistrati e al diritto di informazione

Ndrangheta: le doti e la gerarchia

29 marzo 2022, Commenti disabilitati su Ndrangheta: le doti e la gerarchia

Video

Service Unavailable.