Pubblicato: mer, 8 Gen , 2014

Italia, disoccupazione ancora in aumento

I senza lavoro salgono a 3 milioni e 254 mila unità

 

DisoccupazioneIl numero di disoccupati, secondo quanto rilevato dall’Istat, è pari a 3 milioni e 254 mila unità, in aumento dell’1,8% rispetto al mese precedente (+57 mila) e del 12,1% su base annua (+351 mila). Questo primo dato, anche se provvisorio, conferma come il numero dei senza lavoro in Italia sia divenuto ormai insostenibile, per un qualsiasi Paese degno di questo nome. La crescita tendenziale della disoccupazione risulta più forte per gli uomini (+17,2%) che per le donne (+6,1%). Il tasso di disoccupazione è pari al 12,7%, in aumento dello 0,2% in termini congiunturali e dell’1,4% nei dodici mesi.

I disoccupati tra i 15 e i 24 anni sono 659 mila. Tra l’altro, l’incidenza dei disoccupati di 15-24 anni sulla popolazione in questa fascia di età è pari all’11,0%, in diminuzione dello 0,1% rispetto al mese precedente e in aumento dello 0,4% su base annua. Il tasso di disoccupazione dei 15-24enni – ossia la quota dei disoccupati sul totale di quelli occupati o in cerca – è pari al 41,6%, in aumento dello 0,2% rispetto al mese precedente e del 4,0% nel confronto tendenziale. Il numero di individui inattivi tra i 15 e i 64 anni, invece, diminuisce dello 0,2% rispetto al mese precedente (-24 mila unità), mentre rimane sostanzialmente invariato rispetto a dodici mesi prima. Inoltre, il tasso di inattività si attesta al 36,4%, stabile in termini congiunturali e in aumento dello 0,1% su base annua.

A novembre 2013, secondo il nostro Istituto nazionale di statistica, gli occupati sono 22 milioni e 292 mila, in diminuzione dello 0,2% rispetto al mese precedente (-55 mila) e del 2,0% su base annua (-448 mila). Il tasso di occupazione, pari al 55,4%, diminuisce dello 0,1% in termini congiunturali e dell’1,0% rispetto a dodici mesi prima.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Juris Pills, seconda parte.

29 novembre 2021, Commenti disabilitati su Juris Pills, seconda parte.

Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

26 novembre 2021, Commenti disabilitati su Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

Povertà e pensieri lunghi.

25 novembre 2021, Commenti disabilitati su Povertà e pensieri lunghi.

25 novembre contro la violenza di genere

24 novembre 2021, Commenti disabilitati su 25 novembre contro la violenza di genere

Rifiuti, rifiuti nucleari.

23 novembre 2021, Commenti disabilitati su Rifiuti, rifiuti nucleari.

Video

Service Unavailable.