Pubblicato: lun, 27 Gen , 2014

Il Quirinale celebra il Giorno della Memoria

Carrozza: “Europei non dimenticano Auschwitz”
Maria Chia Carozza, ministro dell’Istruzione, dell’Università  e della Ricerca

Maria Chia Carozza, ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Si celebra nel salone dei Corazzieri del palazzo del Quirinale, alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, il Giorno della Memoria, istituito nel 2000, in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti. Lo comunica il Quirinale sul sito web. Presenti il presidente del consiglio Letta, di camera e senato Boldrini e Grasso, il vicepremier Alfano ed il ministro dell’Istruzione Carrozza che interviene: “Essere europei significa non dimenticare mai Auschwitz.” Poi un appello ai giovani: “Votare è un senso civico.”

Alla cerimonia partecipano ex internati e deportati insigniti delle medaglie d’onore, le scuole vincitrici del concorso ‘I giovani ricordano la Shoah’ giunto alla XII edizione e gli studenti che hanno partecipato al ‘Viaggio della memoria’ organizzato dal ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, in collaborazione con l’Ucei, l’Unione delle comunità ebraiche italiane, per ricordare la Shoah.

Queste invece le parole del presidente del consiglio Enrico Letta: “Oggi tocca alla mia generazione, nata dopo la seconda guerra mondiale, fare tesoro delle testimonianze dei sopravvissuti, difendere la verità storica, e soprattutto educare i giovani a non rimanere mai più indifferenti.”

 

 

 

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

NEL NOME DI SAN LUCA, DI POLSI E DELLA SANTA

2 luglio 2022, Commenti disabilitati su NEL NOME DI SAN LUCA, DI POLSI E DELLA SANTA

l’eredità delle stragi

24 maggio 2022, Commenti disabilitati su l’eredità delle stragi

40 anni dall’assassinio di Pio La Torre, eliminato dalla mafia

30 aprile 2022, Commenti disabilitati su 40 anni dall’assassinio di Pio La Torre, eliminato dalla mafia

Memoria e Storia : breve guida per capire il presente

23 aprile 2022, Commenti disabilitati su Memoria e Storia : breve guida per capire il presente

Generazioni che si ipotecano il futuro

4 aprile 2022, Commenti disabilitati su Generazioni che si ipotecano il futuro

Video

Service Unavailable.