Pubblicato: sab, 5 Mar , 2022

Fare chiarezza su casa Felicia Impastato

(AGI) Roma, 5 mar. – Mafia: D’uva (M5s):”nelle prossime ore presentero un’interrogazione affinche’ si faccia chiarezza su quanto sta accadendo a Cinisi rispetto all’assegnazione di “Casa Felicia”, una delle sedi di “Casa Memoria”, l’associazione nata in ricordo del giovane Impastato.

 

Parliamo di un luogo simbolico, emblema della lotta alla mafia proprio a Cinisi dove, ogni anno, l’associazione “Casa Memoria” attira migliaia di giovani da tutta Italia nel ricordo della dedizione e dell’impegno di Peppino Impastato”. Lo afferma il deputato questore Francesco D’Uva. “Secondo quanto emerso in queste ore – continua DUva – l’immobile, confiscato al mafioso Tano Badalamenti, condannato per l’omicidio di Impastato, e assegnato al Comune di Cinisi come sede per iniziative antimafia, dovrebbe essere riconsegnato per un mero errore al figlio del boss. Tutto cio’ rappresenterebbe uno schiaffo sia per i familiari di Impastato e per i suoi compagni che hanno cercato di tenere in vita Peppino e la sua voce, sia anche per tante persone e per numerose associazioni che, attraverso un lavoro costante, promuovo la cultura della legalita’, soprattutto tra i piu’ giovani”.

E conclude: “Il sindaco di Cinisi ha sempre detto che non avrebbe mai restituito l’immobile alla famiglia Badalamenti. Condivido le sue posizioni: in quel bene e’ ritornata a vivere la voce di Peppino Impastato. Toglierlo oggi a Casa Memoria significherebbe soffocare la voce di Peppino per una seconda volta. E questo non possiamo permetterlo”.

 

 

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

La comunicazione mafiosa

3 luglio 2022, Commenti disabilitati su La comunicazione mafiosa

NEL NOME DI SAN LUCA, DI POLSI E DELLA SANTA

2 luglio 2022, Commenti disabilitati su NEL NOME DI SAN LUCA, DI POLSI E DELLA SANTA

l’eredità delle stragi

24 maggio 2022, Commenti disabilitati su l’eredità delle stragi

40 anni dall’assassinio di Pio La Torre, eliminato dalla mafia

30 aprile 2022, Commenti disabilitati su 40 anni dall’assassinio di Pio La Torre, eliminato dalla mafia

Memoria e Storia : breve guida per capire il presente

23 aprile 2022, Commenti disabilitati su Memoria e Storia : breve guida per capire il presente

Video

Service Unavailable.