Pubblicato: ven, 15 Mar , 2013

Anche gli animali hanno i nostri stessi diritti

Domani tutti in piazza per dire basta all’indifferenza nei confronti degli amici a quattro zampe

 

 

di Gilda Sciortino

NEWS_107738Contro l’abbandono e per sensibilizzare i cittadini alle sterilizzazione e all’adozione dai rifugi, le più importanti associazioni animaliste della città – Lida Palermo, Gruppo Autotassati Autonomi Palermo, Oipa Palermo, Lo scondizolo, Ugda, Sos Primo soccorso, Gatti o Canuzzi scomparsi e da adottare Palermo, Ada – domani, sabato 16 marzo, saranno a piazza Castelnuovo per ricordare “a chi ci amministra, a chi abbandona, a chi maltratta, che gli animali sono esseri viventi senzienti e meritano gli stessi diritti di cui godiamo (si fa per dire) noi esseri umani”. “A chi di voi non è mai capitato di trovarne uno bisognevole di cure – tuonano gli animalisti -, per poi vivere una vera e propria odissea affinché qualcuno intervenisse? E quante volte siete stati costretti a portare un animale presso una clinica privata? Per questo non vogliamo un canile più grande, per non condannare un essere vivente al carcere a vita, ma un canile che funzioni, così come un soccorso 24 h per ognuno di essi da curare. Vogliamo un canile in cui i reclusi a vita abbiano dignità, e aree verdi dove trascorrere buona parte della giornata. Chiediamo, infine, la corretta applicazione della legge 15/2000 e una modifica della stessa, ma anche maggiori controlli sui microchip”. Richieste avanzate da sempre da chi opera sul campo, e che domani pomeriggio, dalle 16 alle 20, verranno gridate ad alta voce per dire “no al randagismo dilagante, no alle inadempienze della nostra amministrazione, basta allo sfruttamento dei cavalli da carrozza e alle scommesse illegali sui cavalli, all’abbandono, alla ristrutturazione e alla chiusura del canile municipale”. Ribadendo il “si” di tutti “alla sterilizzazione e al progetto dei rifugi satellite”. L’invito è, dunque, a esserci quanti più possibile, chiedendo a ognuno di portare striscioni e cartelloni in cui si dichiari l’assoluta contrarietà a tutto quello che ha sinora determinato solo la sofferenza dei nostri amati amici pelosi.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

L’appello – I compagni di Giuseppe Di Matteo

28 maggio 2024, Commenti disabilitati su L’appello – I compagni di Giuseppe Di Matteo

UNA STRADA PER IL SUD

26 maggio 2024, Commenti disabilitati su UNA STRADA PER IL SUD

LE MAFIE SONO UNA REALTÀ DEVASTANTE CON CUI FARE I CONTI, ANCHE IN TOSCANA

19 aprile 2024, Commenti disabilitati su LE MAFIE SONO UNA REALTÀ DEVASTANTE CON CUI FARE I CONTI, ANCHE IN TOSCANA

CON LA POVERTA’ CRESCONO ANCHE LE MAFIE

28 marzo 2024, Commenti disabilitati su CON LA POVERTA’ CRESCONO ANCHE LE MAFIE

L’anno che verrà si celebra a Crotone

30 dicembre 2023, Commenti disabilitati su L’anno che verrà si celebra a Crotone

Video

Service Unavailable.