Pubblicato: lun, 3 Mar , 2014

Allarme narco-deforestazione

Studi condotti in Ohio hanno dimostrato quanto il fenomeno del narcotraffico danneggi le foreste tropicali, prese di mira per i trasporti clandestini

guatemalaUna delle conseguenze meno note del traffico di droga riguarda i danni ambientali che questo comporta: i danni principali sono stati riscontrati nell’ecosistema del Centro America, le cui foreste tropicali rappresentano il luogo perfetto per il trasporto clandestino di droga e denaro illecito.

A puntare i riflettori sul fenomeno della narco-deforestazione è Kendra MacSweeney dell’Università di Stato dell’Ohio, che da anni studia l’inconsueto disboscamento che attanaglia le zone dell’Honduras, Guatemala e Nicaragua. Come spiega la docente, le fotografie aeree delle zone in esame mostrano delle zone ben precise ormai prive di flora locale, rese tali dall’intervento umano al fine di creare piste di atterraggio clandestine, ben nascoste in territori considerati protetti.

Secondo le stime dell’Università dell’Ohio, ad oggi 182 Km di foreste sono state rase al suolo dal 2007 sino ad oggi, ed il fenomeno risulta in continuo aumento: le autorità prenderanno decisioni a riguardo in occasione del Congresso del Centro-America che si terrà in Costa Rica dal 18 al 22 marzo, ben consapevoli che sarà difficile trovare una soluzione efficace in tempi brevi. Il monitoraggio ed il controllo attivo nelle foreste maggiormente colpite, infatti, potrebbero causare ulteriori danni all’ecosistema, danneggiando così ciò che si intende salvaguardare.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

L’appello – I compagni di Giuseppe Di Matteo

28 maggio 2024, Commenti disabilitati su L’appello – I compagni di Giuseppe Di Matteo

UNA STRADA PER IL SUD

26 maggio 2024, Commenti disabilitati su UNA STRADA PER IL SUD

LE MAFIE SONO UNA REALTÀ DEVASTANTE CON CUI FARE I CONTI, ANCHE IN TOSCANA

19 aprile 2024, Commenti disabilitati su LE MAFIE SONO UNA REALTÀ DEVASTANTE CON CUI FARE I CONTI, ANCHE IN TOSCANA

CON LA POVERTA’ CRESCONO ANCHE LE MAFIE

28 marzo 2024, Commenti disabilitati su CON LA POVERTA’ CRESCONO ANCHE LE MAFIE

L’anno che verrà si celebra a Crotone

30 dicembre 2023, Commenti disabilitati su L’anno che verrà si celebra a Crotone

Video

Service Unavailable.