Pubblicato: lun, 22 Lug , 2013

Una “Nave Ospedale”

Un vecchio peschereccio in disarmo viene ristrutturato e poi riconvertito in ospedale itinerante.

 

di Piera Farinella
NEWS_151303Servirà per raggiungere le zone più isolate dell’Africa orientale e intervenire prontamente in casi di emergenza sanitaria. Si tratta di una Nave Ospedale, un progetto dell’Associazione “Trapani per il terzo Mondo” – Onlus e patrocinato, tra gli altri, dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia. Il progetto “Nave ospedale”, in particolare, è destinato al Madagascar, dove l’Associazione promotrice intende fornire un sostegno sanitario completo sfruttando le strutture di questo curioso ma efficiente ospedale ambulante; la Nave, donata dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, è infatti dotata di sala operatoria, ambulatori, laboratori d’analisi e sala di radiologia. La Nave si servirà, inoltre, di tecniche di telemedicina dal momento che, pur avendo la propria autonomia sanitaria, potrebbe ritrovarsi di fronte a casi che richiedano immediate decisioni, che necessitano consulti esterni e rapide comunicazione oppure casi di rare malattie o epidemie. La nave sarà dotata di un ospedale da campo leggero, completamente autonomo, facilmente utilizzabile in qualsiasi luogo, trasportabile e modulabile secondo le situazioni. Sarà costituito da tende e attrezzature tecniche di diverso tipo. Vi sarà, inoltre una sala operatoria mobile, che verrà gestita da un’equipe organizzata, una farmacia, un laboratorio, un ambulatorio e una saletta radiologica. Questo ambizioso progetto è stato presentato martedì 16 luglio alle 21 presso la Tonnara Florio a Palermo. La serata è stata anche un’importante occasione di raccolta fondi, per fornire aiuti sanitari concreti a uomini, donne e bambini meno fortunati. Sul sito www.naveospedale.it è possibile, inoltre, fare donazioni per sovvenzionare medicinali e presidi sanitari.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

26 novembre 2021, Commenti disabilitati su Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

Povertà e pensieri lunghi.

25 novembre 2021, Commenti disabilitati su Povertà e pensieri lunghi.

25 novembre contro la violenza di genere

24 novembre 2021, Commenti disabilitati su 25 novembre contro la violenza di genere

Rifiuti, rifiuti nucleari.

23 novembre 2021, Commenti disabilitati su Rifiuti, rifiuti nucleari.

La prima condanna del tribunale di Monaco a una foreign fighter dell’ISIS.

14 novembre 2021, Commenti disabilitati su La prima condanna del tribunale di Monaco a una foreign fighter dell’ISIS.

Video

Service Unavailable.