Pubblicato: mar, 27 Mag , 2014

“Un ponte per la memoria”: si inaugura il percorso dei 100 passi fra Casa Memoria e Casa 9 Maggio (ex Casa Badalamenti)

L’Osservatorio sulla ndrangheta di Reggio Calabria e l’associazione Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato di Cinisi inaugurano “Il percorso dei 100 passi fra la casa di Peppino Impastato e l’ex casa Badalamenti”

01Mercoledì 28 maggio ore 11:00 presso l’Ex Casa Badalamenti si terrà l’evento finale del progetto «Un ponte per la memoria». In questa occasione verrà inaugurato il percorso che ha dato ispirazione al titolo del film di Marco Tullio Giordana per l’appunto i 100 Passi, quella distanza che separa la casa di Peppino Impastato da quella del mandante del suo omicidio, il boss Tano Badalamenti. Oggi i 100 passi sono segnati da 40 mattonelle incastonate sui marciapiedi di Cinisi che separano le due abitazioni.  Realizzate da Fabio Butera con frasi scelte tra quelle elaborate dagli alunni delle scuole che hanno partecipato ai laboratori di scrittura del progetto, prendono il nome di «I cento pensieri di Peppino».

Informazioni su Un ponte per la Memoria

INTERVERRANNO

ORE 11:00 Claudio La Camera, responsabile del progetto “Un ponte per la memoria”

Giovanni Impastato, Associazione Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato

Fabio Butera, artista delle “pietre d’inciampo”

ORE 11:30 Proiezione dei video finali dei laboratori realizzati nelle scuole di Cinisi, Carini e Terrasini Consegna agli studenti del materiale promozionale (pubblicazione e chiavette USB) sul progetto Inaugurazione del percorso di pietre d’inciampo “I cento pensieri di Peppino”

Con l’occasione verranno esposte a Casa Badalamenti le fotografie della mostra “Silenziosa dozzina” realizzata dai volontari di Reggio Calabria e quelle relative al backstage del video documentario “Carmelo Iannì, un uomo al servizio dello Stato”.

Verrà, inoltre, allestita una video-installazione con tutto il materiale audio-visivo realizzato nei due anni di progetto.

20140528-un-ponte-per-la-memoria

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

L’anno che verrà si celebra a Crotone

30 dicembre 2023, Commenti disabilitati su L’anno che verrà si celebra a Crotone

Palermo, Borgo Parrini: il comune sfratta il bene confiscato alle mafie

13 dicembre 2023, Commenti disabilitati su Palermo, Borgo Parrini: il comune sfratta il bene confiscato alle mafie

Alla Sicilia e alla Calabria non servono ponti ma autostrade, ferrovie e aerei

26 novembre 2023, Commenti disabilitati su Alla Sicilia e alla Calabria non servono ponti ma autostrade, ferrovie e aerei

Operazione All in : Cosa Nostra e il business del gioco d’azzardo

25 novembre 2023, Commenti disabilitati su Operazione All in : Cosa Nostra e il business del gioco d’azzardo

Sicilia – Cuffaro alla conquista dell’Europa [o forse no?]

24 novembre 2023, Commenti disabilitati su Sicilia – Cuffaro alla conquista dell’Europa [o forse no?]

Video

Service Unavailable.