Pubblicato: mar, 22 Gen , 2013

Sole Luna Festival, documentari da tutto il mondo

Torna a Palermo il festival internazionale dei documentari. Tra le novità un ponte con la Tunisia e Lipsia

 

di Grazia La Paglia

NEWS_93064Dopo il successo della scorsa edizione, che ha premiato due studenti del Centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo facendoli diventare registi del documentario in fase di realizzazione Bring the Sun Home (prodotto dall’Associazione Sole Luna – Un ponte tra le culture e da Enel Green Power), si riaprono le iscrizioni al Sole Luna Festival, bridging through the documentary film.
Il festival internazionale dei documentari è giunto alla sua ottava edizione e anche nel 2013 si terrà a Palermo, città diventata ormai location fissa per l’appuntamento che richiama ogni anno registi da tutto il mondo. Grazie alla sua storia passata e recente, Palermo è infatti il luogo ideale da cui far partire e diffondere il messaggio di fondo del Festival: gettare un ponte tra le diverse culture e tradizioni del mondo per costruire un mondo in cui i diritti siano di tutti.
Realizzato dall’Associazione Sole Luna, un ponte tra le culture, il festival si svolgerà dal 16 al 22 settembre e ha già ricevuto apprezzamenti dal neo presidente della Regione Sicilia Rosario Crocetta “per la lodevole e prestigiosa iniziativa che da anni ha costituito un valido mezzo di promozione per la Sicilia, conferma dei valori di civiltà condivisa con il Mediterraneo attraverso prestigiosi ospiti e l’alto spessore dei contenuti filmici, opera di alto significato sociale, civile e artistico tanto da meritare l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e l’egida delle Nazioni Unite.”
Per il 2013 sono previste diverse novità. Innanzitutto, il festival dialogherà con la città di Tunisi: nel palazzo Dar Bach Hamba, sede tunisina della Fondazione Orestiadi, saranno proiettati in contemporanea i documentari presentati a Palermo.
Inoltre saranno portate avanti diverse partnerships con altri festival cinematografici siciliani (SiciliaQueerFilmFest, Sicilia Ambiente, SorsiCorti) e si darà spazio a una rassegna curata dal festival internazionale Dok Leipzig Fest, il primo festival di cinema indipendente della Germania dell’Est, fondato nel 1955. Ciò è reso possibile grazie alla collaborazione con il Goethe Institut di Palermo. Infine, dopo otto anni di duro lavoro, Sole Luna Festival presenterà il Sole Luna Cinema Souk, piattaforma dedicata alla distribuzione e alla nascita di co-produzioni. Oggi, infatti, il festival è in grado di creare connessioni tra imprese europee, distribuzioni e produzioni, e di stimolare partnership con aziende non europee grazie allo spirito internazionale del concorso. Una vera e propria fiera del cinema quindi, dove ogni azienda avrà lo spazio per stabilire nuove relazioni o rafforzare collaborazioni. Per partecipare alla nuova edizione occorre collegarsi al sito www.solelunaunpontetraleculture.com, compilare la scheda di iscrizione e inviare il proprio lavoro entro il 15 marzo.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

26 novembre 2021, Commenti disabilitati su Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

Povertà e pensieri lunghi.

25 novembre 2021, Commenti disabilitati su Povertà e pensieri lunghi.

25 novembre contro la violenza di genere

24 novembre 2021, Commenti disabilitati su 25 novembre contro la violenza di genere

Rifiuti, rifiuti nucleari.

23 novembre 2021, Commenti disabilitati su Rifiuti, rifiuti nucleari.

La prima condanna del tribunale di Monaco a una foreign fighter dell’ISIS.

14 novembre 2021, Commenti disabilitati su La prima condanna del tribunale di Monaco a una foreign fighter dell’ISIS.

Video

Service Unavailable.