Pubblicato: lun, 7 Ott , 2013

Serie A, continua la corsa solitaria della Roma

I giallorossi inanellano la settima vittoria consecutiva  e guidano la classifica con 21 punti, dietro di loro Napoli e Juventus

 

serie a

Settima giornata e settima vittoria per la Roma di Rudi Garcia che guida la classifica a punteggio pieno con 20 gol fatti e uno solo subito. A dover cedere ai giallorossi questa volta è l’Inter, l’undici di Mazzarri si è visto costretto alla sconfitta in casa per 3 a 0, risultato maturato per intero nel primo tempo frutto della doppietta di Totti e del gol di Florenzi. A soli due punti dalla capolista Roma troviamo il Napoli e la Juventus. I partenopei nonostante l’assenza di Higuain riescono comunque ad imporsi con facilità sul Livorno per 4 a 0, più difficile il compito per gli juventini: i campioni in carica affrontano il Milan in posticipo vincendo 3-2 dopo essere andati in svantaggio dopo pochi secondi .

Da segnalare la sorpresa Hellas Verona, gli scaligeri neopromossi riescono a vincere a Bologna con un pesante 4-1, successo che li lancia in quinta posizione con ben 13 punti in 7 giornate.

Inizia ad allungarsi la classifica nella parte bassa. Il Sassuolo non riesce a ripetere le ultime due buone prestazioni e pur giocando in 10 contro 11 viene sconfitto 3-1 dal Parma nel lunch match. Crisi nera per il Bologna alla terza sconfitta in quattro partite e con il misero tabellino di 9 gol subiti nelle ultime due partite; la panchina di Stefano Pioli al momento non è in bilico ma se non dovesse riuscire ad invertire la marcia a breve potrebbe essere sollevato dall’incarico, Reja il nome più accreditato per la sostituzione. Pareggio per 1-1, utile solo a muovere la classifica, tra il Catania, in netta ripresa dopo l’avvio catastrofico, e il Genoa di Gasperini appena subentrato all’esonerato Liverani.

Completano la giornata il 2-0 dell’Udinese sul Cagliari, l’1-0 dell’Atalanta in casa del Chievo, il pareggio 2-2 a Marassi tra Sampdoria e Torino e lo 0-0 nel posticipo serale tra Lazio e Fiorentina.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Prestiti, recupero e cessione crediti: l’altra faccia dei debiti

24 settembre 2022, Commenti disabilitati su Prestiti, recupero e cessione crediti: l’altra faccia dei debiti

Nasce a Palermo la sede conviviale della FITEL-Sicilia.

12 settembre 2022, Commenti disabilitati su Nasce a Palermo la sede conviviale della FITEL-Sicilia.

Calabria, il paradiso irraggiungibile

10 settembre 2022, Commenti disabilitati su Calabria, il paradiso irraggiungibile

La ndrangheta non esiste al nord

5 settembre 2022, Commenti disabilitati su La ndrangheta non esiste al nord

Juris Pills : traffico di influenze e Lobbying

25 agosto 2022, Commenti disabilitati su Juris Pills : traffico di influenze e Lobbying

Video

Service Unavailable.