Pubblicato: sab, 19 Gen , 2013

Rinvenuto il corpo senza vita di un senzatetto

Palermo: Il corpo di un marocchino di circa 60 anni è stato rinvenuto ieri in un’aiuola del Foro Italico. Secondo il medico legale l’uomo sarebbe morto a causa del freddo.

di Alessandro Salvia

NEWS_92477Temperature parecchio sotto la media, venti e precipitazioni di enorme intensità affliggono Palermo in questi giorni. Non tutti, purtroppo, hanno un tetto sotto il quale ripararsi, ed ogni anno il maltempo miete le sue vittime. Nella giornata di ieri, infatti, è stato rinvenuto il corpo senza vita di un senzatetto marocchino di circa 60 anni in un’aiuola del Foro Italico. Secondo il medico legale il decesso sarebbe avvenuto almeno quattro giorni prima, e la causa più probabile sarebbe proprio il freddo. E’ stato un passante ad avvertire le autorità. Sul luogo, intorno alle 9 del mattino, sono intervenuti la Polizia di Stato e la scientifica. Il corpo è stato trasferito all’istituto di medicina legale, dove sarà possibile accertare la causa del decesso attraverso l’autopsia. “Lo conoscevo da tempo ma non ricordo nemmeno come si chiamava. Era un brav’uomo e non disturbava nessuno”, così un residente della Kalsa ha commentato il drammatico avvenimento. Alcuni comuni italiani hanno istituito dei luoghi di accoglienza per i senzatetto per offrire loro cibo e un riparo al caldo. Sulla pagina Facebook “Leoluca Orlando il sindaco lo sa fare” alcuni cittadini hanno chiesto all’amministrazione comunale di attuare un piano simile offrendosi come volontari. Dal Comune non è ancora giunta una risposta ufficiale.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Premio Borsellino, sezione Giustizia e Legalità, conferito al sindaco di Palermo Lagalla

5 dicembre 2022, Commenti disabilitati su Premio Borsellino, sezione Giustizia e Legalità, conferito al sindaco di Palermo Lagalla

Sciolti per mafia i comuni di Anzio e Cosoleto, commissariato Nettuno

23 novembre 2022, Commenti disabilitati su Sciolti per mafia i comuni di Anzio e Cosoleto, commissariato Nettuno

Succede qualcosa a sinistra?

21 novembre 2022, Commenti disabilitati su Succede qualcosa a sinistra?

Muri, barriere e filo spinato, tra speranza e disumanità organizzata

18 novembre 2022, Commenti disabilitati su Muri, barriere e filo spinato, tra speranza e disumanità organizzata

un latitante in cambio delle riforme del codice penale

14 novembre 2022, Commenti disabilitati su un latitante in cambio delle riforme del codice penale

Video

Service Unavailable.