Pubblicato: gio, 10 Ott , 2013

Nobel per la Letteratura 2013 ad Alice Munro

Alice-MunroIl Premio Nobel per la Letteratura 2013 è stato assegnato alla scrittrice Alice Munro, nata a Wingham il 10 luglio 1931, battendo così il super favorito Philip Roth. Considerata tra le più importanti autrici viventi, la Munro è diventata famosa soprattutto grazie alla narrativa breve. L’Accademia reale svedese nella motivazione del premio ha definito la scrittrice «maestra del racconto contemporaneo». Insignita per ben tre volte con il premio del Govern General’s Award (il più importante premio letterario canadese), a luglio scorso la Munro annunciò in un’intervista al New York Times che dopo “Dear Life”, la sua quattordicesima raccolta di racconti, non avrebbe più scritto, seguendo proprio l’esempio di Roth. L’Accademia di Stoccolma non è riuscita a contattarla per comunicarle la vittoria e, così, le ha lasciato un messaggio telefonico in segreteria. Ma una volta appresa la notizia, l’ottantaduenne canadese ha rilasciato un’intervista ad una tv locale: «Sono stordita e sorpresa – ha detto commossa – Ho saputo solo ieri di essere in lista. È meraviglioso». E ha aggiunto: «Ora spero ci sia più attenzione per gli scrittori canadesi». Alice Munro è la tredicesima donna a vincere il riconoscimento assegnato da Stoccolma e la seconda canadese dopo Saul Bellow. Riceverà ottomila corone svedesi (pari a circa 900 mila euro). Ha prevalso, tra gli altri, sulla bielorussa Alexievich, sul giapponese Murakami e sugli americani Pynchon e DeLillo.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

26 novembre 2021, Commenti disabilitati su Covid: l’allarme degli specialisti sulla natura multisistemica della malattia nel lungo periodo.

Povertà e pensieri lunghi.

25 novembre 2021, Commenti disabilitati su Povertà e pensieri lunghi.

25 novembre contro la violenza di genere

24 novembre 2021, Commenti disabilitati su 25 novembre contro la violenza di genere

Rifiuti, rifiuti nucleari.

23 novembre 2021, Commenti disabilitati su Rifiuti, rifiuti nucleari.

La prima condanna del tribunale di Monaco a una foreign fighter dell’ISIS.

14 novembre 2021, Commenti disabilitati su La prima condanna del tribunale di Monaco a una foreign fighter dell’ISIS.

Video

Service Unavailable.