Pubblicato: ven, 29 Nov , 2013

Libia, scoppia deposito armi. Più di 40 morti

Strage vicino a Sabha durante tentato furto di migranti e locali

LibiaPiù di 40 persone sono morte nell’esplosione di un deposito di munizioni nel sud della Libia; lo hanno reso noto a tarda sera fonti locali della sicurezza.

L’esplosione è avvenuta vicino alla città di Sabha, nella regione desertica della Libia centrale, mentre abitanti del luogo e migranti africani stavano cercando di rubare munizioni nel deposito. Secondo un ufficiale dei servizi di sicurezza, il bilancio delle vittime potrebbe aggravarsi.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Premio Borsellino, sezione Giustizia e Legalità, conferito al sindaco di Palermo Lagalla

5 dicembre 2022, Commenti disabilitati su Premio Borsellino, sezione Giustizia e Legalità, conferito al sindaco di Palermo Lagalla

Sciolti per mafia i comuni di Anzio e Cosoleto, commissariato Nettuno

23 novembre 2022, Commenti disabilitati su Sciolti per mafia i comuni di Anzio e Cosoleto, commissariato Nettuno

Succede qualcosa a sinistra?

21 novembre 2022, Commenti disabilitati su Succede qualcosa a sinistra?

Muri, barriere e filo spinato, tra speranza e disumanità organizzata

18 novembre 2022, Commenti disabilitati su Muri, barriere e filo spinato, tra speranza e disumanità organizzata

un latitante in cambio delle riforme del codice penale

14 novembre 2022, Commenti disabilitati su un latitante in cambio delle riforme del codice penale

Video

Service Unavailable.