Pubblicato: mer, 4 Dic , 2013

Trattativa Stato-mafia, ammesse tutte parti civili

Il Gup di Palermo ha ammesso tutte le richieste di costituzione di parte civile nel processo all’ex ministro Mannino, accusato di minaccia al Corpo politico dello Stato

 

manninoIl Gup di Palermo Marina Pitruzzella ha ammesso tutte le richieste di costituzione di parte civile nel processo all’ex ministro Calogero Mannino, accusato di attentato mediante violenza o minaccia a un corpo politico o giudiziario dello Stato, in uno stralcio del procedimento per la trattativa Stato-mafia. Mannino, presente in aula con i suoi legali Nino Caleca, Marcello Montalbano, Grazia Volo e Carlo Federico Grosso, aveva optato per il rito abbreviato. Dunque fanno ingresso nel processo, tra gli altri, l’Associazione familiari vittime dei Georgofili, Rifondazione Comunista, i Comuni di Palermo e Firenze, il Centro Pio La Torre, la Regione Siciliana e la Presidenza del Consiglio dei ministri, le Agende Rosse, l’Associazione nazionale Familiari Vittime di Mafia, Cittadanza per la Magistratura. L’accusa, rappresentata dal sostituto Roberto Tartaglia e l’aggiunto Vittorio Teresi, era a favore, mentre la difesa si era opposta, tranne che per il Centro Pio La Torre e la Presidenza del Consiglio.

Tuttavia il giudice ha ammesso tutte le costituzioni poichè «non reputa la sussistenza di situazioni per la non ammissione delle parti civili non avvenute indipendentemente dalla questione di limite processuale per sollevare eccezioni relative e poichè nel merito la prospettazione insita nel capo di imputazione, la consumazione di condotte destabilizzanti per l’ordine dello Stato, è strettamente collegato ad un danno agli interessi che sono proprio di ciascuna delle associazioni e degli enti richiedenti».

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Diritti umani, evento a Londra: “No ai minori in gabbia in Israele come in Messico”.

6 luglio 2018, Commenti disabilitati su Diritti umani, evento a Londra: “No ai minori in gabbia in Israele come in Messico”.

Con lettera di licenziamento chiude la Bekaert

27 giugno 2018, Commenti disabilitati su Con lettera di licenziamento chiude la Bekaert

Medicina oggi. Incontro a Palermo con Giovanni Marotta.

27 giugno 2018, Commenti disabilitati su Medicina oggi. Incontro a Palermo con Giovanni Marotta.

1977-2018: il Raduno nuove tendenza musicali torna in spiaggia a Riccione.

20 giugno 2018, Commenti disabilitati su 1977-2018: il Raduno nuove tendenza musicali torna in spiaggia a Riccione.

Aumento dei reati economici

20 giugno 2018, Commenti disabilitati su Aumento dei reati economici

Video


Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: Entity: line 1: parser error : Start tag expected, '<' not found in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: No longer available in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: ^ in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Service Unavailable.