Pubblicato: sab, 21 Dic , 2013

Sesto, meridionali gratis allo stadio

Singolare decisione della Pro Sesto. In risposta agli episodi di razzismo, domenica i meridionali potranno entrare gratis allo stadio

 

pro sesto«In occasione della partita di calcio Pro Sesto-Sambonifacese, domenica, tutti coloro che sono nati o sono originari di un comune che si trova a sud di Roma potranno entrare gratis allo stadio Breda». Questo quanto ha dichiarato il presidente della Pro Patria, Salvo Zangari, annunciando l’accoglimento del ricorso della sua società contro la penalizzazione inflitta dalla giustizia sportiva per i cori contro Napoli fatti durante la partita Pro Sesto-Pontisola.

L’1 dicembre, in occasione del match contro il Pontisola gli ultrà di Sesto San Giovanni si erano lasciati andare agli ormai consueti cori contro Napoli esponendo pure alcuni striscioni razzisti, la risposta del giudice sportivo fu durissima: 2000 euro di multa, 1 punto di penalizzazione e chiusura degli spalti. Il club di Zangari, palermitano di origine, aveva fatto ricorso ottenendo che ad essere chiusa fosse solo la curva Vito Porro, il dimezzamento della multa e la cancellazione dei punti di penalità. Per festeggiare la vittoria in aula, il club ha indetto una singolare iniziativa, ovvero concedere l’ingresso gratuito allo stadio per i meridionali.

La partita con la Sambonifacese sarà l’occasione per la manifestazione “Pizza, Panettone…e Pro Sesto” infatti al termine dell’incontro di domenica 22 verranno offerti ai tifosi presenti, sia meridionali che settentrionali, prodotti tipici di Napoli e Sesto San Giovanni. L’intenzione del presidente è «dare una risposta chiara e netta a chi maldestramente ha fatto sì che Sesto San Giovanni e la Pro Sesto venissero etichettati come una città e una squadra che discrimina».

In attesa di vedere la riuscita di tale iniziativa non ci rimane che rallegrarci per il segnale che la società di Sesto ha deciso mandare anche se bisogna ammettere che, solitamente, le discriminazioni a favore non hanno fortuna e portano più le polemiche che i vantaggi

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Diritti umani, evento a Londra: “No ai minori in gabbia in Israele come in Messico”.

6 luglio 2018, Commenti disabilitati su Diritti umani, evento a Londra: “No ai minori in gabbia in Israele come in Messico”.

Con lettera di licenziamento chiude la Bekaert

27 giugno 2018, Commenti disabilitati su Con lettera di licenziamento chiude la Bekaert

Medicina oggi. Incontro a Palermo con Giovanni Marotta.

27 giugno 2018, Commenti disabilitati su Medicina oggi. Incontro a Palermo con Giovanni Marotta.

1977-2018: il Raduno nuove tendenza musicali torna in spiaggia a Riccione.

20 giugno 2018, Commenti disabilitati su 1977-2018: il Raduno nuove tendenza musicali torna in spiaggia a Riccione.

Aumento dei reati economici

20 giugno 2018, Commenti disabilitati su Aumento dei reati economici

Video


Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: Entity: line 1: parser error : Start tag expected, '<' not found in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: No longer available in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Warning: simplexml_load_string() [function.simplexml-load-string]: ^ in /home/content/92/11782892/html/wp-content/plugins/youtube-sidebar-widget/youtube-sidebar-widget.php on line 82

Service Unavailable.