Pubblicato: mer, 7 Mag , 2014

Ruvo di Puglia (BA), detenevano marijuana: arrestati madre e figlio

Arrestati per spaccio e detenzione di stupefacenti, sequestrati 90 grammi di marijuana

marijuanaI Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato una donna di 47 anni del luogo, nota alle Forze dell’Ordine, e suo figlio incensurato, appena 18enne, entrambi lavoratori agricoli, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
I militari, nell’ambito di mirati servizi antidroga, dopo alcune segnalazioni di cittadini residenti nella zona, sono entrati in azione, sottoponendo a perquisizione un seminterrato di vico fondo Marasco, utilizzato dai due come punto per la raccolta di frutta e verdura. Ma oltre a quei prodotti, nascoste tra alcune cassette di legno, hanno rinvenuto 21 involucri di carta stagnola contenenti marijuana. Da quel luogo le operazioni sono poi proseguite presso l’abitazione di residenza dei due, ove sono state trovate, occultate all’interno di un elettrodomestico della cucina, ulteriori 5 confezioni della stessa sostanza per un totale di 90 grammi. Dopo la convalida dell’arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, la madre è stata sottoposta ai domiciliari mentre il giovane è stato posto all’obbligo di dimora.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

Perché la politica non parla di mafia?

14 agosto 2022, Commenti disabilitati su Perché la politica non parla di mafia?

Arresti domiciliari e Detenzione domiciliare

12 agosto 2022, Commenti disabilitati su Arresti domiciliari e Detenzione domiciliare

UE non approva la riforma Cartabia sul penale

10 agosto 2022, Commenti disabilitati su UE non approva la riforma Cartabia sul penale

17.57

9 agosto 2022, Commenti disabilitati su 17.57

La trattativa stato-mafia ci fu, ma per “fini solidaristici”

8 agosto 2022, Commenti disabilitati su La trattativa stato-mafia ci fu, ma per “fini solidaristici”

Video

Service Unavailable.