Pubblicato: mer, 6 Mar , 2013

Ponte si o no? Referendum per Sicilia e Calabria

Abbandonare o no il progetto del Ponte sullo Stretto? Il Partito dei Siciliani propone un referendum per siciliani e calabresi

 

 

di Grazia La Paglia

NEWS_104990Un referendum per dare la parola ai siciliani e calabresi, così da essere loro stessi a decidere se creare o no il Ponte sullo Stretto di Messina. Questa la proposta presentata ieri mattina, con una conferenza stampa al Palazzo dei Normanni, da Rino Piscitello, segretario regionale del Partito dei Siciliani. La proposta è stata avanzata con l’appoggio dell’Mpa al fine di comprendere, una volta per tutte, se i siciliani e i calabresi vogliono salvare o rinunciare al progetto. Il progetto del Ponte, spiega Piscitello, è la battaglia centrale del suo partito e per questo motivo risulta indispensabile una petizione popolare. “Il rischio è che non fare il Ponte ci costi quanto ci sarebbe costato farlo – spiega il segretario del Partito dei Siciliani. – Il costo totale dell’opera si aggira intorno al miliardo e mezzo di euro, ma se sommiamo le penali che dovremmo pagare per ‘non farlo’ che possono arrivare ad un miliardo e duecento milioni, più i trecento milioni già impegnati per lavori effettuati, arriviamo alla stessa somma”. Alle posizioni di Piscitello si affianca anche il neo-senatore Antonio Scavone che ha annunciato la presentazione di atti parlamentari sul Ponte di Messina. “Perché se si prende il treno da Roma a Milano si arriva in due ore, in Sicilia per andare da Alcamo ad Avola occorrono 26 ore? – si chiede. – Mentre nel resto d’Italia si lavora per realizzare l’alta velocità, la Sicilia è condannata alla marginalità”.

Di

Ultime notize

Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

23 luglio 2016, Commenti disabilitati su Europa, la strage degli innocenti. E le “vittime” si fanno carnefici, perchè?

l’eredità delle stragi

24 maggio 2022, Commenti disabilitati su l’eredità delle stragi

40 anni dall’assassinio di Pio La Torre, eliminato dalla mafia

30 aprile 2022, Commenti disabilitati su 40 anni dall’assassinio di Pio La Torre, eliminato dalla mafia

Memoria e Storia : breve guida per capire il presente

23 aprile 2022, Commenti disabilitati su Memoria e Storia : breve guida per capire il presente

Generazioni che si ipotecano il futuro

4 aprile 2022, Commenti disabilitati su Generazioni che si ipotecano il futuro

Bavaglio a magistrati e al diritto di informazione

1 aprile 2022, Commenti disabilitati su Bavaglio a magistrati e al diritto di informazione

Video

Service Unavailable.